1 febbraio 2016 – 12:10 | 55 views

La storica caffetteria Piansa di cui ho parlato spesso, (qui e qui) il 4 febbraio ha cambiato nome: ora si chiama Rimani e dietro al nuovo marchio si celano tante novità, oltre che riconferme. Da una parte il bar continua a proporre colazioni, pranzi, aperitivi – nonché il famoso brunch del sabato a 10 € […]

Leggi l'articolo completo »
Mangiare fuori

Recensioni di ristoranti, pizzerie, bar e gelaterie... panini e idee per la pausa pranzo.

Bere

I locali per l'aperitivo o un buon cocktail dopocena. Le degustazioni, i vini più buoni.

Cosa fare in città

Sagre, mostre, spettacoli a teatro, musica dal vivo e gli eventi da non perdere in città.

Vivere bene

Traffico, turismo, il Rinascimento: vivere a Firenze non è facile! E con i bambini...

Visitare Firenze

I monumenti meno noti e i musei più belli, gli hotel e i B&B, info utili per i turisti.

Musei e monumenti, Visitare Firenze »

Museo dell’Opera del Duomo

4 febbraio 2016 – 23:41 | 3 Comments | 36 views

Finalmente trovo il tempo di raccontare la bellissima visita che ho fatto, insieme a Elaiza cuore viola, al nuovo Museo dell’Opera del Duomo. I lavori di ristrutturazione costati ben 45 milioni di euro, hanno ridato lustro a questo museo, che comunque aveva già beneficiato di un restauro poco prima del 2000, rendendo disponibili al pubblico oltre 750 opere fra statue, quadri e rilievi. L’inaugurazione ha avuto luogo a fine ottobre 2015 ed era da allora che mi riproponevo di andare a vederlo. Avevo sentito raccontare di quanto fosse scenografico, tale da renderlo probabilmente il museo più bello di Firenze. E infatti non mi ha deluso. Anche grazie alla guida che ci ha accompagnato: Elisa è molto brava, perché unisce una buona preparazione in materia a tanta passione, che le consente di fare questa attività come lavoro extra, rispetto alla sua occupazione tradizionale e all’essere mamma di due bambini, il tutto condito da una verace ironia e un linguaggio colorito tipico di una fiorentina doc.

museo opera del duomoVeniamo al museo: l’ingresso è sempre in piazza Duomo, sul retro, e si compone di due edifici: a quello già esistente è stato inglobato un pezzo dell’ex teatro degli Intrepidi, creando uno spazio enorme per un progetto davvero di grande impatto. Inoltre, con i nuovi lavori, l’hanno reso tutto a prova di disabile, con ascensori esterni e rampe, e infatti io ho potuto fare la visita con mio figlio di 9 mesi in carrozzina, senza alcun problema.

cattedrale firenzeLa parte iniziale del percorso museale racconta la storia e le tappe della costruzione della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, che comincia nel 1296, sopra i resti di Santa Reparata. Il progetto è affidato a Arnolfo di Cambio, che in pochi anni trasforma Firenze grazie al Duomo, Palazzo Vecchio, Santa Maria Novella e Santa Croce – almeno se ci basiamo su quello che sostiene Vasari, perché alcuni storici sono in disaccordo per esempio su Santa Maria Novella, assegnata a due frati architetto già nel 1218 – sta di fatto che questo architetto nato a Colle Val d’Elsa, nella nostra città lascia decisamente il segno. Ovviamente muore senza vederla terminata.

Fra gli architetti che ci hanno lavorato risulta anche Giotto, che infatti fa costruire il Campanile nel 1334. Dopo di lui Andrea Pisano, Francesco Talenti… e tanti altri. Nel 1404 arriva Ghiberti che si occupa della vetrata. La cupola come è noto viene affidata a Brunelleschi, vincitore del concorso, nel 1418. Alla realizzazione del Duomo lavorano anche Paolo Uccello, Luca della Robbia e Donatello, che realizzano due splendide cantorie poi rimosse.

cantorie del duomoLa storia dei vari interventi è lunga e vede coinvolti molti artisti più o meno noti. E’ curioso che la facciata come la conosciamo oggi è molto recente; dopo vari concorsi, è soltanto nel 1871, dopo l’Unità d’Italia che il Duomo di Firenze vede l’inizio dei lavori di costruzione della facciata, che terminano nel 1887.

antica faccia duomoLa sala più incredibile è quella che occupa appunto l’ex teatro: hanno ricostruito l’antica facciata del Duomo di Firenze, che come detto stata terminata a distanza di 6 secoli. Molto suggestiva.

porta nord battisteroNella sala trovano posto anche gli originali delle splendide porte del battistero: la porta Nord e la porta del Paradiso, rimosse da piazza Duomo e sottoposte a restauro dopo i danni dell’alluvione. Curioso che per fare la Porta del Paradiso ci siano voluti 27 anni e per restaurarla ben 33!

porta del paradisoHo trovato anche appropriato il posto della Pietà di Michelangelo, ricordo che la vecchia collocazione non mi piaceva, finalmente si è data la giusta importanza a questa opera, forse meno importante rispetto al David, ma parimenti affascinante, nonostante l’artista la detestasse al punto tale da volerla distruggere.

pieta michelangeloDegna di nota la sala con la storia e i segreti della Cupola del Brunelleschi, con il modellino della doppia cupola sospesa e la maschera con il calco del volto di Brunelleschi.

cupola brunelleschi progettoBella anche la sala lunga e stretta con le statue rimosse dal Campanile nel 1937 – fra le quali spicca quella di Donatello, e le formelle rimosse fra gli anni 60 e 70.

donatelloConclude la visita, un salto in terrazza, all’ultimo piano, per ammirare il Duomo e la cupola da così vicino, da poterli quasi toccare con un dito.

duomo di firenze

Nuovo menù da Pescatore

3 febbraio 2016 – 13:37 | 42 views

Qualche settimana fa sono tornata a cena da Pescatore in piazza del Carmine, per provare il nuovo menù. Ho scelto un martedì sera perchè c’è il lavaggio strade e quindi si trova posto facilmente con la macchina anche nei pochi posti rimasti nella piazza dopo la pedonalizzazione. Inoltre amo le serate tranquille, di solito il […]

Macinata – Sarti di Burger

29 gennaio 2016 – 09:11 | 72 views

Ve l’avevo promesso, che dopo aver provato Briscola, sarei tornata anche qui. Così domenica scorsa, complice una soleggiata giornata invernale, sono andata in centro – l’obiettivo era visitare la mostra a Palazzo Strozzi che chiudeva lo scorso weekend, ma vista la coda ho desistito – per godermi la mia città. Prima ci siamo concessi una […]

Una bella iniziativa

28 gennaio 2016 – 14:46 | 94 views

Ieri per me è stata una giornata frenetica, di rincorsa continua fra clienti e impegni di lavoro, durante la quale a stento sono riuscita a mangiare un panino – vegano, ottimo, comprato all’Universo Vegano – per poi fiondarmi in ufficio per una skype call e poi, finalmente, verso la conclusione del pomeriggio, fermarmi allo Spazio […]

Cena al ristorante Santa Elisabetta

25 gennaio 2016 – 16:59 | 2 Comments | 248 views

Parlo soltanto oggi di questo ristorante provato durante le festività natalizie, perché in quei giorni il blog era in manutenzione, poi da primi di Gennaio il lavoro è ricominciato frenetico, le cose si sono accumulate, un post dietro l’altro e mi sono accorta che è passato praticamente un mese da quando ci sono stata. Di […]

Cinema cinesolidale

22 gennaio 2016 – 09:11 | 265 views

Segnalo una bella iniziativa che mette insieme due mie passioni: il cinema (soprattutto quello non banale) e l’aperitivo, il tutto a fin di bene. Di che si tratta stavolta? Di CineSolidale, una rassegna di film in proiezione allo Spazio Alfieri, grazie a un progetto dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, a favore delle associazioni di […]

L’Accademia dei Georgofili

20 gennaio 2016 – 21:47 | 224 views

Dopo le vacanze natalizie, mi è capito di recarmi per lavoro all’Accademia dei Georgofili, un’istituzione storica a Firenze, che è tristemente passata alla cronaca internazionale per l’attentato del 27 Maggio 1993. Ho avuto l’onore di conoscere il prof. Maracchi, presidente dell’Accademia, nonché pregiato climatologo – è stato il fondatore del Lamma!!! – che mi ha […]

Alla Pergola con una tazza di cioccolato

19 gennaio 2016 – 16:51 | 312 views

Segnalo un’iniziativa carina che si svolge al Teatro della Pergola il venerdì sera alle 21.30. Per un paio di mesi infatti ogni venerdì sera è possibile recarsi presso il teatro per ascoltare alcune letture, tratte da opere famose, in compagnia di Marco Vichi, scrittore conosciuto per la saga del Commissario Bordelli, e Lorenzo Degl’Innocenti, attore […]

Briscola (Pizza Society)

18 gennaio 2016 – 17:58 | 2 Comments | 1.283 views

Sabato scorso sono stata finalmente a visitare il Museo dell’Opera del Duomo – bellissimo, presto ne parlerò in un post dedicato – e ho terminato la mia visita alle 13. Ora di pranzo. Dove andare? Mi sono ricordata di un posto che ha inaugurato tempo fa e che ancora non avevo provato e così mi […]

Anniversario all’Ora d’Aria

15 gennaio 2016 – 13:08 | 505 views

Qualche giorno fa sono tornata a pranzo all’Ora d’Aria per il mio anniversario. Mi ricordavo la formula TAPAS (recensita quando venne lanciata nel 2010, poi nel 2012 e nel 2014). E infatti ho ritrovato la stessa formula: piatti in versione mignon, a prezzo ridotto, per chi vuole provare più cose, magari senza appesantirsi. Ho deciso […]

Pitti Uomo 89

11 gennaio 2016 – 11:06 | 148 views

Finite le feste natalizie, iniziati i Saldi, ecco tornare puntuale come sempre Pitti Immagine Uomo, manifestazione che non ha bisogno di presentazioni, giunta alla 89esima edizione. Le date di Pitti Uomo quest’anno sono: da martedì 12 gennaio a venerdì 15 gennaio 2016. Il tema di quest’anno è PITTI GENERATION(S): la simultaneità di tante generazioni diverse […]