15 luglio 2014 – 15:34 | 291 views

Anche quest’anno diversi hotel a Firenze hanno deciso di aprire le loro terrazze ai fiorentini, proponendo aperitivi o degustazioni. Ho deciso di recensire alcune novità in questo senso, per chi cerca un posto bello dove ammirare Firenze dall’alto. Posso anticipare che, come tendenza, si sta tornando indietro, abbandonando il concetto di aperi-cena a buffet, con [...]

Leggi l'articolo completo »
Mangiare fuori

Recensioni di ristoranti, pizzerie, bar e gelaterie... panini e idee per la pausa pranzo.

Bere

I locali per l'aperitivo o un buon cocktail dopocena. Le degustazioni, i vini più buoni.

Cosa fare in città

Sagre, mostre, spettacoli a teatro, musica dal vivo e gli eventi da non perdere in città.

Vivere bene

Traffico, turismo, il Rinascimento: vivere a Firenze non è facile! E con i bambini...

Visitare Firenze

I monumenti meno noti e i musei più belli, gli hotel e i B&B, info utili per i turisti.

Vino e degustazioni »

L’enoscuola di Luca Gardini al Mercato Centrale

29 luglio 2014 – 17:39 | 27 views

La scorsa settimana sono stata invitata alla nuova Enoscuola di Luca Gardini, al Mercato Centrale. Inaugurata poco più di 2 mesi fa, ha visto passare già 9000 persone. Per chi non lo conosce, Luca è sommelier campione del mondo 2010, ma è anche una persona che vuole avvicinare il mondo del vino a tutti, non solo alla nicchia di esperti o associati Fisar o Ais, e ama cimentarsi in nuove sfide. Suoi per esempio i bicchieri by RCR presenti alla Enoscuola (io li avevo visti anche all’ultimo God Save The Wine al Baglioni), disegnati secondo uno stile ben diverso dai consueti calici, e pensati per una bevibilità a più livelli, grazie alle diverse curvature.

mercato centrale

L’approccio di questa scuola, con il metodo che viene chiamato “Degustazione Quotidiana“, vuole essere un modo nuovo di degustare il vino, privo di orpelli tecnici, tipici del mondo dei sommelier tradizionali, per arrivare al grande pubblico. Prevede 5 regole molto “leggere”, ovvero: Semplicità, Franchezza, Pulizia, Bevibilità, Sensibilità. Una enoscuola che dopo il successo fiorentino punta all’estero: prossime aperture sono previste a Londra (zona Notting Hill) e New York, oltre a Milano.

BtTknVHCAAAIXYX

Per la nostra degustazione una testimonial d’eccezione, la simpatica Cristina Ziliani, che rappresenta l’azienda Berlucchi. E’ la figlia di Franco Ziliani, che non è il giornalista blogger di Le mille bolle, bensì il giovane enologo che nel 1956 incontrò Guido Berlucchi e portò avanti il suo sogno di “realizzare uno champagne italiano“. Dalla prima produzione, nel 1961, di 3000 bottiglie – allora un’enormità, oggi quasi una bazzecola – di strada ne è stata fatta. Oggi l’azienda produce milioni di bottiglie l’anno, possiede 85 ettari e ne controlla 400.

spumanti berlucchi

Cristina ci racconta anche dei cambiamenti degli ultimi 10 anni: fino al 2004 la linea prodotto di Berlucchi era principalmente una, oggi ce ne sono ben 4, create per soddisfare un consumatore sempre più esigente, che richiede vini diversi, per occasioni diverse.

10380280_709790712401418_3554629581749102284_n

Poi conosciamo anche Luca Gardini, che col suo simpatico accento romagnolo, ci spiega perché ha voluto creare questa scuola. Trovo che sia una persona davvero alla mano e illuminato. Ci fa un discorso, che ho apprezzato, sulla necessità di allontanarsi dai tecnicismi, per riportare le persone ad emozionarsi per il vino. Insomma anzichè girare e girare il bicchiere, annusarlo e cercare di indovinare il profumo, è molto meglio berlo!

Nella nostra degustazione assaggiamo appunto le 4 proposte Berlucchi:

Iniziamo dalla proposta più “industriale”. Il Cuvée Imperiale Brut, di cui fanno 3 milioni di bottiglie, che riposa 18 mesi prima della sboccatura, e rispetta i 5 requisiti delle regole di Luca, in particolare è molto “fedele” al territorio della Franciacorta.

berlucchi 61

Proseguiamo con il Berlucchi Cuvèè 61 Saten, più morbido, potremmo dire anche più dolce (infatti piace alle donne e ai giovani) che riposa 24 mesi e si fa apprezzare per il suo sapore di Chardonnay (100%). Adatto agli aperitivi (e non solo).

Il terzo è il Rosè della linea Cellarius, che ci fa entrare nel mondo dei millesimati. 50% Chardonnay e 50% Pinot nero, ha un passaggio sui lieviti più lungo (36 mesi). Ce lo presenta Aldo Fiordelli, che esalta l’ottimo bilanciamento fra la fragola e l’acidità.

palazzo lana

Il quarto assaggio è Cuvée riserva Palazzo Lana (il nome è un omaggio alla casa dove viveva Guido Berlucchi) che riposa sui lieviti ben 60 mesi ed è il più secco di tutti. Il residuo di zuccheri è molto basso, tanto che Aldo dice che sembra quasi un pas dosé.

Dopo il vino, ci hanno portato sulla terrazza del Mercato, per un light lunch (stavamo svenendo dalla fame, alle nostre spalle passava di tutto!). C’erano un sacco di cose buone, ma devo dire che il top era la mozzarella fresca, fatta al piano di sotto, dal Caseificio Antico Demanio. Era così buona che me ne sono comprata una anche da portare a casa.

mozzarella antico demanio

L’Enoscuola propone sia degustazioni personalizzate (in italiano e altre lingue), che tour in cantine. Ci sono vari orari, ma sono flessibili a esigenze singole.

Sono molto attivi sui Social (bravi): li potete trovare su Facebook, su Twitter (@enoscuola) e su Pinterest.

enoscuola

 

Come Galileo

28 luglio 2014 – 20:44 | 53 views

Ieri sera sono stata a vedere il nuovo spettacolo di Alessandro Riccio “Come Galileo”, che si teneva presso la Villa di San Felice. Uno spettacolo capace di fare 2000 spettatori senza 1 € di pubblicità, ma solo grazie al passaparola (e al lavoro decennale di costruzione di un pubblico di fan veri, da parte di [...]

Qualche idea per il weekend, sperando che non piova

25 luglio 2014 – 00:48 | Un commento | 118 views

Ogni volta che mi appresto a parlare del weekend sono sempre sul chi va la, per quanto riguarda il meteo. Questo Luglio proprio ci vuol fare soffrire! Noi comunque vogliamo essere ottimisti e ci proviamo, no? Augurandomi che molti gestori abbiano il piano B. Quindi verificate se l’evento si svolgerà in caso di pioggia. Ecco [...]

Un mercoledi sera a giro per Firenze

24 luglio 2014 – 10:03 | 185 views

Ieri sera, per puro caso, mi sono ritrovata a giro per Firenze e ho passato una serata deliziosa. Ne voglio parlare qui sul blog, perché a volte la nostra cara città ci sorprende ancora, rivelandosi un posticino niente male. La scusa con cui sono stata “attirata” dalla periferia, dopo una calda giornata fuori dal centro, [...]

Dolce Lab

23 luglio 2014 – 08:39 | 58 views

Chi guarda i programmi di cucina in televisione, sa che ci sono delle mode che ogni tanto emergono, destinate a condizionare anche la nostra vita di tutti i giorni. Una delle tendenze in voga in questo momento – a dire il vero dura da un po’ – riguarda la sfera del cake design. Io sono [...]

Il film sull’Universale

22 luglio 2014 – 09:41 | 25 views

Una decina di giorni fa, è stato presentato il trailer del film “Aspettando l’Universale“, che il regista Federico Micali girerà a Firenze, e in alcuni paesini di provincia, a fine estate. Il film segue le vicende di 3 amici fra gli anni ’60 agli ’80, che si intrecciano con quelle del famoso cinema di via [...]

3 Eventi del fine settimana

18 luglio 2014 – 14:45 | 46 views

Per chi non va al mare, segnalo alcuni eventi nei dintorni di Firenze, e non solo, alla ricerca del fresco (se rimangono queste temperature, è quasi obbligatorio spostarsi dalla città). Ce ne sono tante di iniziative, anche nel Mugello, ma parto dal Chianti, più esattamente dalla provincia di Siena. Da oggi per due fine settimana [...]

God Save the Wine al Baglioni: 17 luglio 2014

14 luglio 2014 – 09:47 | 16 views

Giovedì sera torna il God Save the Wine, in una delle location più belle per l’estate: la terrazza Brunelleschi dell’Hotel Baglioni. Per l’occasione, come al solito, potremo assaggiare i vini che vari produttori hanno selezionato, in abbinamento al buffet che lo chef preparerà. Fra i tanti protagonisti della serata io penso che farò una capatina [...]

Pedalando per FIRMO al Piazzale Michelangelo

11 luglio 2014 – 10:58 | 2 views

Stasera ci sarà un evento sportivo benefico al Piazzale Michelangelo: l’evento “Group Cycling® – Pedalando per F.I.R.M.O” organizzato dal comitato toscano di ICYFFTM. Dalle ore 19 in poi appuntamento per tutti gli appassionati di cycling che potranno fare un’esperienza collettiva con vari istruttori. Nella manifestazione al Piazzale Michelangelo è previsto l’alternarsi di istruttori noti nel [...]

Cinema all’aperto in Santissima Annunziata

10 luglio 2014 – 13:17 | 15 views

Sui social (Twitter e Facebook) l’ho già scritto, ora lo dico anche qui. Da lunedì, in piazza Santissima Annunziata, meteo permettendo, tutte le sere c’è il cinema all’aperto. E’ cominciata lunedì scorso infatti la terza edizione di Apriti Cinema! la rassegna di film sotto le stelle, a ingresso gratuito, organizzata da “Quelli della Compagnia” per [...]

Estate al Four Seasons

2 luglio 2014 – 10:25 | 32 views

Con l’estate il Four Seasons, celebre hotel fiorentino, riapre il suo giardino: oltre al ristorante Al Fresco a bordo piscina, quest’anno è stata inaugurata una mostra che si tiene proprio nel Parco e che vede 4 generazioni di artisti contemporanei in dialogo con grandi opere del passato. La Mostra nel Parco Le opere istallate nel [...]