26 luglio 2016 • Nessun commento

Antica Calcinaia: il pesce sulle colline di San Casciano

Ristoranti

Nella perenne fuga dal caldo di Firenze, ho provato pochi giorni fa un nuovo ristorante sulle colline di San Casciano, l’Antica Calcinaia. A onor del vero sotto questo nome esisteva già un ristorante, ma dopo la chiusura, il cambio di gestione e i lavori di ristrutturazione della vecchia trattoria è rimasto ben poco.

trattoria calcinaiaSe prima era un’osteria di campagna molto alla buona e un po’ datata, ora trovate un bell’ambiente, ben arredato, circondato dal verde, con una grande terrazza che volge lo sguardo sugli ulivi del Chianti.

terrazza_sul_chiantiMarco Romoli, il proprietario, che ha un passato nel settore ortofrutticolo, ci ha messo l’anima per ridare lustro a questo ristorante, cominciando dalla cucina, passando all’arredamento, alla scelta degli ingredienti, al menù.

marco romoliDurante la settimana la proposta è ovviamente incentrata sulla cucina toscana: taglieri e crostini misti, tortelli di patate, tagliatelle al tartufo, pici al sugo bianco, bistecca alla fiorentina, fritto di pollo e coniglio, cervello fritto, giusto per dare qualche idea. Più ovviamente le proposte di stagione fuori menù, come per esempio quando arrivano i funghi o il tartufo. Puntano molto anche sulla pizza, con un bravo pizzaiolo.

pizzaMa il venerdì il menù dell’Antica Calcinaia si arricchisce dei piatti a base di pesce grazie alla presenza di un nome che i veterani della buona tavola conoscono bene: Stefano Corsini. Quello Stefano che negli anni ’90 aveva il ristorante omonimo al Galluzzo, e poi la Trattoria del pesce al Bargino.

a cena con stefanoHo avuto la fortuna di assaggiare la sua cucina quando ero molto giovane, e il blog era lontano da venire, e i suoi prezzi per il mio portafoglio da 20enne erano “pesanti”, tuttavia ho ancora il ricordo di un’ottima cena.

Non avevo avuto modo di conoscerlo di persona, quindi stavolta, a fine cena, non ho perso l’occasione di stringergli la mano e fargli qualche domanda. Sarei potuta restare ore a sentirlo raccontare aneddoti sul pesce, su com’è cambiata la cucina in tutti questi anni, e su come si sfiletta ogni tipo di pesce! Guarda questo video dove Stefano racconta come ha cominciato a fare il pesce…

Insieme a lui in cucina c’è un altro Stefano, infatti scherzano molto su questo duo Stefano & Stefano, ovvero Stefano Poli che da tanti anni è al suo fianco e lo aiuta sia nella cucina toscana che in quella di pesce.

Cosa ho mangiato? ho ordinato le fettucine ai gamberi imperiali con fiori di zucca, eccezionali. E come secondo il baccalà alla portoghese.

tagliatelle ai gamberiHo potuto ammirare e assaggiare anche il gran piatto di crudo ordinato da uno dei miei commensali.

crudo di pesceE ho dovuto dare una mano a finire l’abbondante “gran tegame” con gamberi, cozze, vongole, ecc.

gran tegame di pesce

Buoni anche i dolci, fatti in casa, come la torta al limoncello gluten free.

I prezzi sono corretti, per mangiare pesce buono non si può spendere 25 €. Il menù è ovviamente corto, basato anche sulla reperibilità della materia prima. Qui sotto vedete le proposte di venerdì scorso.

menu di pesce antica calcinaia

Antica Calcinaia
Via Grevigiana, 21 Località Calcinaia, 50026 San Casciano Val di Pesa
tel 055 8294785

Ringrazio per le belle foto Lollo “Luf” Fanti (quelle meno belle sono fatte da me!).

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz