25 gennaio 2013 • 5 commenti

Aperitivo al Porfirio Rubirosa

AperitiviBere

Era da un po’ che non facevo l’aperitivo qui, ma con la scusa di aggiornare un po’ il nuovo blog (è proprio una scusa! in realtà la vera motivazione è il sushi di Sato-san) qualche sera fa, ho fatto un aperitivo al Porfirio Rubirosa.
L’aperitivo qui si intende nel vero senso del termine: anche se ci sono vassoietti di pasta o riso, non è un’apericena di quelli che sostituiscono la cena (e che stanno scomparendo per fortuna), quanto l’idea di qualcosa da smangiucchiare prima di andare alla cena vera e propria. Anche perché i piattini sono minuscoli.

Primi piatti

In ogni caso su un tavolo rialzato ci sono focacce, crostini, pizze e qualche primo caldo. Ogni tanto una ragazza porta qualcosa di caldo (ottimi gli gnocchi alle vongole). Sul bancone invece le cose “sane”: carote e finocchi crudi, pomodorini, olive. Lungo il bancone anche una manciata di sgabelli per sedersi. Perché per il resto si sta in piedi. Senza troppi punti di appoggio.

sato san maestro sushi

Ma il vero plus è appunto il sushi di Sato. Con pochi € vi assaggiate il miglior sushi di Firenze. Se poi vi viene voglia di restare, salite le scale e ne mangiate quanto ne volete!

I vini a bicchiere sono interessanti. Ci sono anche delle bollicine. I prezzi partono da 6 € in su. Se avete dubbi chiedete consiglio ad Alessio, colonna portante del Porfirio. Vi saprà consigliare con la consueta gentilezza.

vino

Come locale, il Porfirio mantiene ancora la sua connotazione di clientela fashion, ma l’ho trovato più “tranquillo” (che per me è un complimento). Musica carina, a volume accettabile. Il giusto numero di persone. Atmosfera piacevole. E’ vero che non era sabato ed era presto. Ma è stato davvero un buon aperitivo.

 

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

5 Commenti on "Aperitivo al Porfirio Rubirosa"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Stefania
Ospite

Ciao, un paio di mercoledi fa sono stata con 4 miei amiche a prendere l’aperitivo al Porfirio, siamo arrivate non prestissimo intorno alle 20,45, c’erano quattro persone, ma questo ci interessava il giusto visto che in tutta Firenze c’era la morte civile! Qui il servizio è stato eccellente, sono d’accordo con l’atmosfera ma ahime’ il mangiare era vecchio i primi erano acidi, capisco mettere il mangiare del pranzo avanzato è normale ma qui si andava aldila’ parecchio di questo tempo e cio’ mi è molto dispiaciuto perchè il resto è stato perfetto

Sabino
Ospite

come Elena ben sa, a me l’aperitivo NON interessa, preferisco andare a cena

ed il sushi di Sato San mi piace sempre tanto, ora che Eito non è più penso sia il posto migliore per il sushi/sashimi

wpDiscuz