29 febbraio 2016 • Nessun commento

Arriva Marzo

Eventi

Capita una volta ogni 4 anni di poter vivere (e scrivere) il 29 febbraio, aprofittiamone! Uso questo giorno per anticipare un po’ di eventi in programma a Firenze per il mese di Marzo. Oltre alla festa della donna, che immagino sarà costellata di serate only woman (ma si usa ancora?), ci sono infatti un bel po’ di cose in programma. Ecco una sintesi, che cercherò di aggiornare via via.
Vado in ordine assolutamente casuale.

Aperture speciali

Domenica 6 Marzo dalle 16.00 Palazzo Gondi (Via dei Gondi, 2 Firenze), uno dei più bei palazzi della Firenze rinascimentale, apre eccezionalmente le porte all’Associazione Tumori Toscana con due Concerti accompagnati da Wine Tasting con i vini della Marchesi Gondi – Tenuta Bossi. Alle 17 e alle 18 musiche di Mozart, Rossini e Schubert con soprano, clarinetto e pianoforte, nella splendida cornice del Grande Salone dominato dal caminetto monumentale disegnato da Giuliano da Sangallo.
Offerta minima 20 €: l’iniziativa servirà a sostenere il servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite offerto dall’A.T.T. Info e Prenotazione: A.T.T. Firenze, Paola Neri, 3356586211

ATT_Palazzo_Gondi_POST

Musei

La prossima domenica, 7 marzo, c’è il consueto appuntamento con la #domenicalmuseo: ingresso gratuito nei musei statali di tutta Italia. Se siete frequentatori di musei come me, e magari avete un account su Twitter vi segnalo invece la MuseumWeek una sorta di evento social per dialogare con i musei, ma anche per raccontare i luoghi che amate di più. Dal 28 marzo al 3 aprile 2016. Oltre all’hashtag generico #museumweek, ce ne sono 7 diversi, uno per ogni giorno della settimana (people, architecture, ecc.).

uffizi firenze

Irlanda in Festa

Ormai ridotta a un solo giorni di festeggiamenti, vale comunque la pena fare un salto all’Obihall per ascoltare un po’ di sana musica irlandese e bersi una Guinness, o equivalente. Oltre alla musica, ci saranno, credo, il solito mercatino con ciondoli, pietre magiche ed elfi in miniatura, lo stand gastronomico, buono ma troppo caro, e qualche bella foto appesa. Appuntamento 18 marzo 2016 dalle 19.30 in poi.

irlanda in festa

Mostre

Inaugura il 19 marzo la nuova grande mostra a Palazzo Strozzi “Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim“, che porta a Firenze oltre 100 capolavori dell’arte europea e americana tra gli anni ’20 e gli anni ’60 del Novecento. Un eccezionale confronto tra opere fondamentali di maestri europei dell’arte moderna come Vasily Kandinsky, Marcel Duchamp, Max Ernst, Man Ray e dei cosiddetti informali europei come Alberto Burri, Emilio Vedova, Jean Dubuffet, Lucio Fontana, insieme a grandi dipinti e sculture di alcune delle maggiori personalità dell’arte americana degli anni ’50 e ’60 come Jackson Pollock, Marc Rothko, Wilhelm de Kooning, Alexander Calder, Roy Lichtenstein, Cy Twombly. La mostra resterà aperta fino al 24 luglio 2016.

da kandisky a pollock palazzo strozzi

Una curiosità: il legame Guggenheim / Palazzo Strozzi risale alla fine degli anni ‘, più precisamente al febbraio 1949, quando Peggy Guggenheim, da poco giunta in Europa, decide di mostrare qui la collezione, che poi troverà a Venezia la definitiva collocazione.

Taste e Fuori di Taste

Di questa manifestazione gastronomica ho già parlato: un evento immancabile per i gourmet di tutta Italia, sia per gli stand dei produttori, che per gli eventi fuori dal salone. Novità di questa edizione: il Ring si svolge nel nuovo Teatro dell’Opera.

Taste-10_51

Pasqua

Non devo dire a un fiorentino che a Pasqua c’è lo Scoppio del Carro (per quanto il mio blog sia letto anche dai turisti), ma penso che intorno al weekend di Pasqua ruoteranno altri eventi. Uno dei miei preferiti è il mercatino dell’antiquariato di Greve in Chianti, che si svolge il lunedì di Pasquetta.

Schermata 03-2456377 alle 19.00.03Credits foto Giuseppe Sabella

Teatro

Se vi piace il teatro, cosa offre marzo? un sacco di spettacoli. Fra i tanti segnalo:

  • – Match di Improvvisazione Teatrale alla Flog: mercoledì 4 (blu contro bianchi) e mercoledì 18 marzo (rossi contro bianchi). Gli incontri proseguiranno anche ad aprile, ma di sabato sera, alle ore 21.15.
  • – Rocco Papaleo è alla Pergola con Buena Onda, uno spettacolo che alterna recitato a canzoni. Da martedì 8 a sabato 12 marzo 2016.
  • – Alla Pergola venerdì 11 marzo si svolge un’altra serata di teatro, chiacchere e cioccolata calda, con l’iniziativa Quaderni della quale ho già parlato. Questa serata i protagonisti sono Omero e lo stesso Vichi. La domenica 13 invece visita guidata ai sotterranei del teatro. Da non perdere.
  • – Al Teatro del Cestello dall’11 marzo al 26 marzo ci sono Le Sorelle Materassi, in una versione un po’ rivista. Il celebre testo di Palazzeschi è stato riscritto da Oreste Pelagatti per questo adattamento teatrale, che alterna comicità e cinismo, nelle vicende delle 3 sorelle.
  • – Al Puccini sabato 12 marzo approda la tappa fiorentina del tour Puzzle del gruppo Kataklò, che coniuga danza, acrobazie, mimica e molto altro. Sono famosissimi e si sono esibiti per occasioni molto importanti, come ad esempio le Olimpiadi. Se vi piace il genere più o meno nelle stesse date al Teatro Verdi c’è anche la compagnia Aeros nata da un’idea di Daniel Ezralow, David Parsons e Moses Pendleton, con esibizioni ed evoluzioni di alcuni ex campioni di ginnastica artistica, ritmica e aerobica. Luned 14 marzo.
  • – Figli, Mariti, Amanti… (il maschio superfluo): mercoledì 9 marzo una storia di una coppia che sta insieme  sul palco e nella vita, ovver Ricky Tognazzi e Simona Izzo, che si battibeccano di continuo, ma che non sono preparati alle intrusioni. La cosa carina di questo spettacolo è sia la navetta gratuita per arrivare al Teatro Dante, che il servizio di Baby parking per bambini dai 3 anni in sù.

figli-mariti-amanti

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz