23 febbraio 2015 • 2 commenti

Bistrot Culinaria in piazza Tasso

Ristoranti

Venerdì sera sono stata con alcune amiche a provare il nuovo Bistrot Culinaria aperto in piazza Tasso, dai ragazzi di De-Gustibus. Chi mi segue, sa che parlo spesso di questo gruppo di appassionati di vino e cibo, che da anni scovano produttori locali di qualità, organizzano degustazioni, visite in azienda, corsi e molto altro. Come potete immaginare il loro sogno nel cassetto era quello di aprire, un giorno, uno spazio tutto loro, aperto al pubblico, dove poter anche offrire da mangiare i piatti cucinati con gli ingredienti selezionati. Alla fine ce l’hanno fatta: e a fine 2014 hanno aperto Culinaria.

bistrot culinaria firenze

Uno spazio piccolo, con una manciata di tavoli, che è una via di mezzo fra un locale, una taverna e appunto un ristorante. Cosa si mangia? Alcuni piatti, presentati molto bene, un po’ diversi dal solito.

terrina fegatini

Oltre ai “normali” taglieri di affettati e salumi, trovate un ottima terrina di fegatini di pollo al vino dolce, servita con pane caldo, on in alternativa alla barbabietola. In menù ci sono diverse cocotte con varie ingredienti, molti di verdure, delle piccole tajine anch’esse disponibili in versione carne o vegetariana, e altre sfiziosità, come l’hummus e la zuppa del giorno.

tajine con cous cous

Il tutto arricchito da spezie, e combinazioni di sapori a volte più mediterranei. A me è piaciuto molto. In particolare la tajine con lenticchie e zuccca, accompagnato da cous cous e lo sformatino di pollo.

cocotte di pollo

Le porzioni sono piccole, pensate per una cena dove si possano ordinare più cose e magari condividerle con la tavola. Non è il posto dove ti abbuffi, lo vedo bene per un gruppo di amiche (anche se c’erano molti uomini).

Il servizio è cortese, e se lo si desidera c’è modo di acquistare alcune delle materie prime, che vi verranno raccontate in dettaglio dalla simpatica e disponibile Stefania.

Unico punto sul quale forse devono migliorare: hanno poca scelta di dolci (solo cheese cake e mousse al cioccolato). Invece molto carina la presentazione del caffé.

L’arredamento è grazioso, con alcuni spunti simpatici, come queste sedute ricavate da… sellini!

Schermata 02-2457077 alle 13.23.19

Consiglio: se andate nel weekend prenotate, perché il posto è piccolo e strapieno (anche un pochino rumoroso perché molti clienti si conoscono e tendono a fare baldoria), mentre durante la settimana è decisamente più tranquillo. Lo trovo comunque un luogo intimo e d’atmosfera, anche grazie alle candele e luci basse (dopo una certa ora).

culinaria

Il sabato fanno anche il brunch. E dalle 18 alle 20 l’aperigustibus: un calice di vino con alcuni assaggini.

Come prezzi, se mangiate il giusto, spendete 20 – 25 €. Per dare un po’ di indicazioni: le terrine costano 6 € e 7.50 €, i taglieri 10-13 €, le cocotte 7 o 8.50 €, le tajine 7-7.50 €, ecc.

Qui trovate il sito con tutte le informazioni: http://www.de-gustibus.it/culinaria-il-bistrot-de-gustibus/

Culinaria Bistrot
Piazza Tasso 13r
Firenze

bistrot firenze

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

2 Commenti on "Bistrot Culinaria in piazza Tasso"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Tommaso
Ospite

Ciao Elena,

grazie per le belle parole. Torna(te!) presto a trovarci. E in bocca al lupo per la più bella avventura della tua vita…

P.S.

Hai ragione, quando è pieno è un pò chiassoso il locale. Ma ci stiamo attrezzando…

wpDiscuz