16 giugno 2017 • 2 commenti

Estate a Firenze

Promo

E’ cominciato il caldo, e hanno riaperto alcune location per l’estate a Firenze. Per coloro che amano uscire la sera, pur con i limiti della ZTL notturna estiva, che fare?

Oltre ai consueti spazi all’aperto che si confermano di anno in anno – Easy Living, Murate, Giardino dell’Orticoltura – si aggiungono anche le nuove realtà che si sono affacciate a Firenze di recente, come la parte esterna della Buonerìa, ex Fosso Bandito, con pizze di ogni tipo (napoletana, romana, alla pala…) e giochi per bambini.

Aperitivi in terrazza e negli hotel

Per gli aperitivi panoramici in terrazza, negli hotel fiorentini, potete scegliere tutti i giorni fra Empireo del Plaza Lucchesi o B-Roof del Grand Hotel Baglioni / Carattere Toscano; mentre il giovedì sera trovate l’aperitivo al Four Seasons, al Salviatino e al Grand Hotel Minerva (magari verificate se li fanno anche nella settimana centrale di Agosto).

Quanto costano?

All’Empireo c’è un buffet a 26 € 27 €, al B-Roof con il cocktail avere diritto un piatto di 9 assaggi a 15 € (vedi foto qui sopra), al Minerva se volete ordinare qualcosa, pagate a parte dal menù alla carta, al Salviatino per 18 € 20 € finger food dalla cucina, con musica dal vivo, dalle 19.00 alle 21.30 (foto sotto). Novità 2018 la possibilità di fare una cena dopo l’aperitivo, con lo chef resident Stefano Santo insieme a uno chef ospite che cambia ogni giovedì.

Al Four Seasons, oltre all’aperitivo con musica dal vivo al Pool Tree Bar, a bordo piscina, segnalo l’arrivo di Romualdo alla pizzeria. Le sue pizze non hanno bisogno di presentazioni… (3 spicchi Gambero Rosso).

Da assaggiare: “O’ Panuozzo di Romualdo”, con Ragù Napoleano e Ricotta Di Bufala, “La Lucana”, con Pomodorini, Pecorino Di Filiano, Melanzane Rosse, Borzillo e Polvere Di Peperoni Di Senise, e “La Napoli di Romualdo”, con Pomodoro DOP, Mozzarella di Bufala, Acciughe Tiras San Filippo, Capperi Di Salina, Origano e Basilico.

Qui trovate 3 recensioni:

http://www.ioamofirenze.it/aperitivo-al-four-seasons/
http://www.ioamofirenze.it/aperitivo-sulla-terrazza-del-plaza-lucchesi-empireo/
http://www.ioamofirenze.it/novita-al-grand-hotel-baglioni-b-roof-e-b-green/

Light

Aperto da 3 anni, “Light il Giardino di Marte” è lo spazio estivo nei giardinetti di Campo di Marte (accanto allo stadio) dove si svolgono attività sia nel pomeriggio, che la sera, tutte a ingresso gratuito.

Tendenzialmente ogni giorno della settimana ha un appuntamento ricorrente: il martedì c’è la musica jazz, il mercoledì e venerdì pomeriggio le attività per bambini, il sabato musica dal vivo con gruppi del territorio, la domenica sera i film più popolari di sempre… (controllate su Facebook la programmazione).

Easy Living – Spiaggia sull’Arno

Per quest’anno niente spiaggia sull’Arno. L’assegnazione dello spazio è stata vinta da un nuovo soggetto, ma ancora non si vedono le strutture degli anni passati. Forse avremo qualcosa più avanti?

Santarosa Bistrot

Uno spazio rinnovato – tanti anni fa c’era il Mamma – aperto giorno e sera, per bere un caffè, un cocktail, mangiare qualcosa o sedersi su una sdraio sotto l’ombra degli alberi vicino alle mura di San Frediano. Qualche volta c’è musica dal vivo, può capitare che ci sia una lezione di Yoga o una festa privata…

Le recensioni sulla pagina Facebook lamentano un servizio altalenante, ma concordano sul fatto che il luogo è delizioso. Che dire… ci devo andare!

La Toraia sul Lungarno

Non delude La Toraia sul Lungarno del Tempio con i suoi hamburger di chianina, accompagnati dal gelato Carapina, il pesce di Pescepane o i panini del Panino tondo. E ogni giovedì c’è la musica jazz.

Aperitivo Gluten – free al Quinoa

Per chi è in centro a Firenze segnalo ogni giovedì sera l’aperitivo all’aperto con musica e gluten free presso Quinoa.
Un orto pieno di musica, con gli artisti della Scuola di Musica di Bagno a Ripoli.

Musica di atmosfera e musica per prendere fiato e rilassarsi fra i colori e i profumi dell’orto urbano nella corte del ristorante gluten free ogni giovedì all’ora dell’aperitivo.

Flower

Non so se tornerà Flower lo spazio al Piazzale Michelangelo, che in genere apre a fine luglio (il primo anno aprì il 4 agosto!!!).

Poco da mangiare, più da bere (ma del resto con la rinnovata Loggia non c’è gara) e prezzi da turisti. In ogni caso la posizione è strategica.

Balagan Café

Per l’estate 2018 il Balagan Cafè ovvero lo spazio nei giardini della Sinagoga ha lanciato un nuovo programma di eventi. Per gli amanti della musica ebraica e del jazz, degli incontri culturali sulla comunità ebraica o più semplicemente per chi è in città e cerca cosa fare…

Durante le serate in programma apericena, musica dal vivo e angolo per i bambini nel “Balaghino” con la fiaba peruviana “Il colibrì e il colore degli uccelli.

Serre Torrigiani

Non so se per il 2018 riaprirà… speriamo di sì! un piccolo angoletto delizioso in centro, che ha riqualificato la piazzetta dei Tre Re, dietro via Calzaiuoli. La trovavo una bella idea di spazio estivo. Ne parlai qui —>

Utopiko

E’ tornato anche Utopiko, altro spazio lungo l’Arno che da 4 anni ravviva le estati fiorentine, Utopiko è un posto un po’ “alternativo” dove bere un drink, ascoltare musica dal vivo e spiluzzicare qualcosa. In lungarno Fabrizio de André (dopo l’Obihall). Per info: 339 242 1175

Giardino dell’ArteCultura

Non mi è giunta la programmazione estiva del Giardino dell’Orticoltura, o dovrei dire dell’ArteCultura, dove c’è un chiosco per bere e mangiare, ma non so se anche quest’anno sia prevista la possibilità di ascoltare musica dal vivo, assistere a spettacoli teatrali, o laboratori ed eventi per bambini come accadeva anno scorso.

Per essere aggiornati: https://www.facebook.com/giardino.dellartecultura

Corte Reale

Temo che non riaprirà la Corte Reale che ha visto una bella stagione nelle due scorse estati. La pagina Facebook è ferma da un anno. I lavori davanti forse un po’ meglio!

Molo 5

E’ tornato invece Molo 5, lo spazio nuovo che riunisce alcune realtà fiorentine già note: lo street food giapponese di Koto Ramen, “il Polpaio”, con pesce elbano, Simbiosi, con la sua pizza biologica, il lampredotto di Nigro, e i cocktail del Rex.

Lo spazio parte con molte speranze, ma le recensioni sulla loro pagina Facebook fanno pensare che ci sia qualche problema organizzativo da risolvere. In ogni caso voglio dargli fiducia! Dove si trova? in Lungarno Colombo 27.

E di giorno? potete fare un salto in piscina:

Leggi il post piscine di Firenze e dintorni

 

Musica dal vivo

Firenze Rocks

A Giugno Firenze diventa capitale del Rock, il più importante festival italiano, uno tra i più prestigiosi in Europa, che si svolge a Firenze, alla Visarno Arena, dal 14 al 17 giugno, prodotto da Live Nation Italia con la collaborazione de Le Nozze di Figaro nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.


Info utili: l’offerta “Speciale Eventi” di Trenitalia permette di avere il 30% di sconto sul prezzo Base del biglietto dei Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity e InterCityNotte per viaggi di andata e/o ritorno per e da Firenze.

In tutta l’area del Festival nei 4 giorni della manifestazione, saranno presenti stazioni per la raccolta e il riciclo dei rifiuti. Inoltre agli ingressi saranno consegnati appositi sacchi per la raccolta differenziata della plastica. In cambio del sacco pieno verrà regalata una bottiglia d’acqua in omaggio offerta da Acqua San Bernardo.

Ci sarà una Game Zone con biliardini, tiro a freccette, basket, dama gigante e tanti altri giochi, numerosi punti food e bar e offerta specifica gluten-free, per i celiaci, lungo il perimetro dell’area pubblico, un’area Kids allestita con laboratori creativi e postazioni truccabimbi e sculture di palloncini, un Temporary Tatoo con uno stand dedicato ai tattoo non permanenti e una Social Room & Wifi Zone per postare gli ultimi avvenimenti dal festival in tempo reale.

Sono attese 200.000 persone.

Queste le date dei concerti:

Si inizia giovedì 14 giugno con l’unica data italiana dei FOO FIGHTERS, sulla scia dell’acclamatissimo Concrete and Gold Tour. Sempre nella data inaugurale, dalle ore 16, spazio all’indie-rock a stelle e strisce dei THE KILLS, mentre dal Regno Unito arrivano l’alt rock dei WOLF ALICE (in lizza per i Brit Awards 2018) e il punk hard-core del carismatico FRANK CARTER & THE RATTLESNAKES.

Venerdì 15 – in esclusiva per l’Italia – saliranno sul palco i GUNS N’ ROSES, la band statunitense che sta girando il mondo con il suo Not in This Lifetime Tour. Per Axl Rose e compagni un ritorno a furor di popolo, dopo lo straordinario concerto sold-out la scorsa estate a Imola davanti a 80.000 spettatori. Apriranno la giornata il rockabilly metal dei danesi VOLBEAT, lo sludge metal di BARONESS e il synth-punk dei losangelini THE PINK SLIPS.

Sabato 16 giugno sarà la volta degli IRON MAIDEN, reduci dal tour mondiale a supporto del loro 16esimo album in studio The Book of Souls. La band approderà a Firenze Rocks sulle ali del Legacy of The Beast World Tour, con una scaletta che intreccia le più grandi hit e brani dall’ultimo disco. Divideranno il palco con un’altra leggenda del metal, i tedeschi HELLOWEEN, con il frontman dei Korn JONATHAN DAVIS e il suo nuovo progetto solistico, con gli SHINEDOWN e un album fresco di stampa da presentare.

OZZY OSBOURNE celebrerà domenica 17 giugno sul palco di Firenze Rocks oltre cinque decadi di carriera, come solista e come frontman dei Black Sabbath. Anche per OZZY, si tratta dell’unica data italiana. La tournée segnerà l’addio dai palchi dopo oltre 2.500 concerti in tutto il globo. Sempre domenica 17 giugno, sul palco della Visarno Arena, attese altre colonne del genere: gli AVENGED SEVENFOLD, che hanno appena pubblicato la versione deluxe dell’acclamato “The Stage”, gli storici JUDAS PRIEST, oltre 40 anni di carriera e vincitori nel 2010 del Grammy Award per la miglior ‘esibizione metal’, e i TREMONTI, band del chitarrista Mark Tremonti (Alter Bridge) in tour con il nuovo album “A Dying Machine”.

 

MusArt

A Luglio si svolge la terza edizione di MusArt Festival dal 18 al 28 luglio 2018 in piazza Santissima Annunziata, con un vincente connubio fra luoghi d’arte, musica e buon cibo.

Estate fiesolana

Riparte anche la 71a edizione dell’Estate Fiesolana, manifestazione che si svolge dal 21 giugno fino ad agosto. In programma appuntamenti di musica, cinema, teatro, danza, che si terranno al Teatro Romano e alle Terme Romane, all’interno dell’area archeologica, con un nuovo allestimento. Novità 2018: da quest’anno l’apertura straordinaria del Museo Archeologico e i concerti al tramonto nella terrazza del Teatro Romano durante il ciclo dedicato all’ILIADE.

Festival delle colline

Il Festival delle Colline (pratesi) a Luglio, in collaborazione con il Comune di Prato, il Comune di Carmignano, il Comune di Montemurlo e il Comune di Vaiano.

Cinema all’aperto a Firenze

Bellissima e di grande successo l’iniziativa di cinema all’aperto gratis agli Uffizi con piccole perle di cultura e arte prima dello spettacolo. APRITI CINEMA 2018! La 7a edizione si svolge nel piazzale degli Uffizi.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Cinema all’aperto

E sempre per gli amanti del cinema ricordo gli altri spazi dove vedere film all’aperto; non sto parlando delle arene estive tradizionali (Chiardiluna, Grotta, Arena di Marte, ecc.) ma delle piazze che fra un aperitivo e un concerto, danno la possibilità di ammirare un film, a volte anche datato.

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

2 Commenti on "Estate a Firenze"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
aledaprato
Ospite

Nelli come va con il bebè ?
(a proposito: maschio o femmina ?)

wpDiscuz