15 ottobre 2014 • Nessun commento

3 cose da fare all’aria aperta la prossima domenica

Parchi e giardini

Se domenica prossima fosse bel tempo, e noi tutti lo speriamo, voglio segnalarvi 3 cose da fare all’aria aperta, a Firenze e dintorni.

Ti porto nell’orto

Il primo evento si chiama “TI PORTO NELL’ORTO” e si terrà presso quel luogo vicino al Galluzzo che ho recensito tempo fa, specializzato in produzione di ortaggi biologici. L’indirizzo esatto è Via del Podestà 121/p. La giornata avrà come tema principale i bambini, la terra e la coltivazione biologica, il riciclo degli scarti industrialai con l’associazione ReMida. Ci saranno anche prove pratiche di coltivazione biologica, accompagnando i ragazzi in un percorso teorico e pratico. Saranno presenti come ospiti, alcune realtà che operano nel mondo biologico: il Forno Garbi, l’Erboristeria Albero Verde, l’Azienda Agricola Il Bacio con i suoi vini.

Schermata 10-2456946 alle 13.09.13

Attività per i bambini:

– Percorso all’interno dell’azienda alla scoperta delle coltivazioni biologiche, in compagnia di Silvia e Paolo che li coinvolgeranno alla scoperta dei vari tipi di colture, per spiegare loro come nascono e crescono le verdure. Muniti di cesto si proverà a far raccogliere loro gli ortaggi.

– Laboratorio orto in terrazza per imparare con Silvia a riciclare bottiglie di plastica, barattoli e contenitori e utilizzarli come piccoli orti pensili!

– Laboratorio di “orto in cassetta”, dove giocare e imparare a fare l’orto; ad ogni bambino verrà consegnata una cassetta sponsorizzata Palmi con la quale imparare a seminare e piantare, proprio come un piccolo contadino. La cassetta potrà essere portata a casa, così da poter continuare la cura dei propri semini!

– “Ti rinvaso” e ti porto a casa! Esperienza tattile di rinvasatura di giovani piantine in vaso di terracotta ; i bambini potranno portarsi a casa la loro creazione come ricordo!

Per i genitori:

Passeggiata guidata o libera all’interno dell’azienda, in cui potranno saperne di più sull’Azienda biologica Palmi sulla filiera e sula coltivazione biologica in compagnia di David Palmi, Luigi Giani e Paolo. Oltre alla passeggiata ci saranno racconti e possibilità di acquistare i prodotti tipici:

“Pergola Palm-Orto”, prodotti biologici freschi di stagione: ortaggi e frutta freschi oltre a confetture e passate

“Pergola Forno Garbo” il pane di grano duro biologico, kamut, riso e saraceno

“Pergola Azienda IL Bacio” il vino biologico, dalla coltivazione all’imbottigliamento

“Pergola Erboristeria Albero Verde” tisane, essenze, saponi dell’erboristeria

“Pergola Associazione ReMida” riuso creativo dei materiali di scarto industriali

“Pergola Palmigiardini” per fare due chiacchere con Luigi Giani “paesaggista” porre quesiti e chiedere informazioni sul verde, fissare sopraluoghi nei vostri giardini

“Pergola Marocco” oggetti di arredamento per interno e esterni fatti a mano in Marocco

Assaggiamoli: per i bambini e per i grandi, sono previsti assaggi gratuiti dei prodotti esposti.

Sagra del Bollito

A Pelago si terrà per 2 fine settimana di ottobre la Sagra del Bollito nel centro parrocchiale: le mamme e le nonne cucinano, i ragazzi e i giovani servono in tavola! sagra2014-prova2 copia

Ci saranno prelibatezze tipiche di un tempo e ormai sempre più rare come il collo ripieno, il lesso rifatto, il gran bollito (con lingua). Le massaie prepareranno tortellini in brodo o al ragù, sugo scappato, durelli (le cipolle del pollo), salse (tartara e verde), crostini ai fegatini, carrettiera. E chi non ama il bollito ci saranno comunque patatine fritte e un’ottima grigliata di salsicce e rosticciana. Tutto questo al Centro Pastorale La Pira di Pelago nei finesettimana del 18-19 e 25-26 ottobre prossimi a cena (dalle 19:00 di sabato e domenica) e a pranzo (solo la domenica dalle 12:00)

Parco di Pratolino

gigante appennino pratolino

Domenica 19 ottobre dalle ore 11 al Parco mediceo di Pratolino (Vaglia) ci sarà l’inaugurazione del Gigante dell’Appennino restaurato e nuovi percorsi visitabili nella zona nord del parco. Sono previste visite sensoriali, attività per bambini, caccia alle impronte degli animali. Ingresso gratuito.

Schermata 10-2456946 alle 13.01.35

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz