17 giugno 2015 • 3 commenti

A Firenze e dintorni: inizio luglio

Sagre e mercatini

Abbiamo cominciato il mese di Luglio e si moltiplicano gli eventi in arrivo a Firenze e dintorni: lunedi e mercoledì omaggio a Shakespeare, il giovedi c’è il Caffé Balagan nella sinagoga, nel weekend c’è la festa medievale a Monteriggioni, e prosegue anche “A Veglia sulle Aie di Montespertoli”.

Le veglie di Montespertoli

testata-veglie-di-montespertoli-2015Da pochi giorni è ripartita la manifestazione “Veglia sulle Aie di Montespertoli“, giunta alla sua 5a edizione. Dopo l’inaugurazione presso la Tenuta dei Marchesi de’ Frescobaldi, proseguono le degustazioni, gite in carrozza, merende, trekking … tutte nel territorio di Montespertoli. Tutti i giorni un’azienda agricola diversa, fino a metà settembre. Con orario dalle 17 alle 23. Questo fine settimana e fino al 7 luglio apre la fresca aia del Podere Gualandi, dove gustare i vini archeologici di Guido immersi nel magnifico paesaggio di via delle Ripe. Fra le attività: laboratorio di scrittura creativa e torneo di dama ubriaca.

Questo il sito per essere sempre informati: http://www.vegliedimontespertoli.com

Monteriggioni di torri si corona

monteriggioniTorna anche la festa medievale a Monteriggioni, giunta alla sua 25esima edizione! Si svolge in vari weekend: il 27 e 28 giugno protagonista la “giostra” ovvero il torneo fra due cavalieri in armatura che si sfidano a cavallo, il 3-4-5 e il 10-11-12 luglio via libera alla festa, con i fabbri, gli artigiani, i commercianti, il mago e tanti personaggi in costume. A far da contorno le taverne, i giochi d’arme, le esibizioni di falconeria e molto altro. Io ci sono stata l’anno scorso a cena e mi sono divertita! I biglietti partono dai 6 € e arrivano a 12 €. Il 10 luglio previsto un concerto di Angelo Branduardi.

Questo il sito per info: http://www.monteriggionimedievale.com

Sogno di una notte di mezza estate

Per chi ama il teatro: il Giardino dell’Orticoltura di Firenze la sera del 6 luglio (ore 21.30) accoglie lo spettacolo Sogno (notte… mezz’estate)” di Teatro d’Almaviva, inedito adattamento in chiave moderna del classico shakeaperiano, pensato appositamente per lo splendido spazio estivo nel verde, trasformandosi per l’occasione nel bosco delle fate immaginato dal Bardo inglese.

La storia di “Sogno di una notte di mezza estate” è tra le più amate e conosciute del poeta e drammaturgo inglese: si tratta di un fittissimo intrico di errori ed equivoci, di amori non corrisposti ma imposti e di amori appassionati ma impossibili. E poi ci sono loro, i “veri” protagonisti della storia, i folletti dispettosi e le magiche creature che abitano il meraviglioso regno dei boschi in cui hanno luogo le vicende di Demetrio, Lisandro, Ermia, Elena, Puck, Titania, Re Oberon e tanti altri. Info: sognoef2015@gmail.com o al 333.8622307

Lo spettacolo verrà riproposto l’8 luglio alla Rocca di Carmignano (Prato).

Non perderti:

Ogni giovedì tornano le serate al Balagan Caffé: musica, eventi teatrali e aperitivi a tema, nel cortile della Sinagoga di Firenze.

Gli eventi di Scandicci Open Park, fra i quali il concerto gratuito di Nicola Piovani, premio oscar per le musiche de “La Vita è bella”

Cosa fare a Firenze nelle calde serate estive:

Ecco il post sui locali estivi e quello su alcuni festival che si terranno questa estate a Firenze.

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

3 Commenti on "A Firenze e dintorni: inizio luglio"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Annika
Ospite

Grazie Nelli, tutte buone idee!
io comunque ti consiglio di approfittare di questa estate… le situazioni possono essere spesso “problematiche” ma mia nonna diceva: bambini piccini problemi piccini, bambini grandi… 🙂

wpDiscuz