27 giugno 2014 • Nessun commento

Florence Dance Festival: sconto per i lettori del blog!

Eventi

Sembra ieri che leggevo dei primi eventi del Florence Dance Festival e invece quest’anno si celebrano i 25 anni. Non sono pochi, considerato quanto Firenze possa essere una città difficile e ostile per chi fa arte in maniera elevata, sofisticata, non grossolana. Eppure i fondatori di questo festival, Marga Nativo e Keith Ferrone, non hanno mai mollato, portando nella nostra città vere e proprie stelle del mondo della danza, con spettacoli che non sfigurerebbero rispetto a New York o Londra.

florence dance festival

Il Florence Dance Festival compie 25 anni e si apre alla città

Ecco che dal 1 luglio, per quasi tutto il mese, torna al Bargello il Florence Dance Festival; in occasione dell’anniversario viene messa in scena un’edizione speciale, con compagnie e coreografi d’eccellenza, partendo dalla post modern dance Americana con i primi ballerini della grande danza internazionale, arrivando sino alle ultime tendenze delle coreografie contemporanee europee. Sempre in virtù di questo 25esimo compleanno il festival si sposta anche in altri luoghi della città.

trisha brownTrisha Brown Dance Company – New York For M.G. The Movie – Les Yeux et l’âme
Credits: Stephanie Berger

Ci saranno anche due eventi gratuiti: il primo sarà sabato 5 luglio nel cortile di Palazzo Strozzi, che vedrà l’esibizione della grande Trisha Brown in una delle sue ultime apparizioni mondiali. Negli anni’70, Trisha Brown inizia l’esplorazione del territorio del suo quartiere newyorkese, SoHo, creando delle pièce appositamente concepite per luoghi alternativi, come tetti, cortili, musei e facciate di palazzi e proprio in omaggio alla città di Firenze si esibiranno in uno degli spazi collaterali del Festival, l’incantevole Palazzo Strozzi.

La seconda serata regalata alla città di Firenze, si svolge il 24 luglio a Ponte Vecchio dal titolo emblematico “Dancing on the Bridge of the World“: dal tramonto in poi la danza classica si alternerà a quella contemporanea per uno spettacolo suggestivo.

Ci sarà anche uno spettacolo al Four Seasons Hotel Firenze (il 22 luglio) con “Quattro Maggiore” Adi Da Samraj per Vivaldi, sulla musica delle Quattro Stagioni di Vivaldi, suonata dal vivo dall’Orchestra da Camera Fiorentina diretta da Giuseppe Lanzetta con il violino solista Marco Lorenzini.

Ma il programma è molto ricco e interessante, lo trovate qui: http://www.florencedance.org/

1° luglio: inaugurazione

Il 1° di Luglio c’è l’inaugurazione con l’evento ‘Celebration’ e la consegna del 4° premio annuale “Mercurio Volante” assegnato a The Jacqueline Kennedy Onassis School at American Ballet Theatre, la scuola diretta da Franco De Vita, che ha formato i maggiori talenti della danza americana e internazionale. Gli ex studenti della scuola, infatti, fanno ora parte di molte prestigiose compagnie di balletto tra cui l’American Ballet Theatre, ABT II, Ballet Met Columbus, Alberta Ballet, Pennsylvania Ballet, Houston Ballet, Cincinnati Ballet, Richmond Ballet, The Juilliard School, e molte altre. Al grande Gala d’apertura alcuni dei loro migliori studenti si esibiranno a fianco di Rebecca Krohn e Amar Ramasar, primi ballerini del New York City Ballet. La serata si concluderà con un tributo al David Parson Dance, ospite per ben tre volte in 25 anni del Florence Dance Festival.

La serata prevede una prima parte con un buffet con i prodotti del Mugello alle ore 19.30 e poi alle 21.30 lo spettacolo. Per i lettori del blog è previsto uno sconto sul biglietto di ingresso.

danza sconti per fdf

Per info sul festival: http://www.florencedance.org/

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz