26 gennaio 2015 • Nessun commento

Giorno della memoria

Mostre

Impossibile dimenticare. Ecco quindi che la Toscana si appresta a ricordare questo anniversario, con molti eventi durante tutta la settimana. Si comincia oggi pomeriggio in Consiglio Comunale, con due interventi che rievocheranno quei tristi momenti per la Storia dell’Umanità.

Con l’occasione a Firenze martedì 27 gennaio verrà inaugurata una mostra fotografica “Firenze 1944: riapre la scuola ebraica” al primo piano di Palazzo Bastogi a Firenze (via Cavour, 18).

Sempre martedì, ma di sera (ore 20.30), allo Spazio Alfieri ci sarà l’anteprima nazionale del film Parce que j’étais peintre, di Christophe Cognet: il film racconta delle opere d’arte realizzate clandestinamente da alcuni pittori nei campi di concentramento nazisti. Ingresso libero.

Ancora martedì a Prato, oltre alla deposizione della corona d’alloro presso la lapide al Castello dell’Imperatore, ci sarà la possibilità di svolgere una visita guidata gratuita alle ore 16 del Museo della Deportazione e Resistenza.

giorno della memoria ok

Alle Murate mercoledì 28 gennaio, ore 18.30, invece ci sarà un incontro dibattito a cura dell’Associazione culturale La Nottola di Minerva in collaborazione con Regione Toscana e con il patrocinio della Comunità Ebraica di Firenze. Ci sarà anche la proiezione di un documentario. IL GIORNO DELLA MEMORIA: NESSUNO DIMENTICHI LO STERMINIO – Il treno della Memoria: un esempio da seguire. Coordina Ugo Caffaz. Interviene il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, che riporterà insieme agli altri, la sua esperienza di viaggio.

Prosegue la mostra inaugurata nei giorni scorsi nei sotterranei di Santa Croce “1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia. Documenti per una storia”, che negli anni scorsi aveva fatto tappa in altre città italiane. Nell’edizione fiorentina, ci sono dei contributi locali, con foto e documenti dell’epoca, che ricordano fra le altre cose la visita di Hitler a Firenze nel 1938, le ricadute delle leggi antisemitiche sulla comunità fiorentina e gli eventi che hanno riguardato il campo di internamento a Villa Selva di Bagno a Ripoli.

Schermata 01-2457049 alle 12.40.51Credits foto: http://www.museoshoah.it

Previsti eventi anche a Livorno e Pistoia e molte altre città toscane.

 

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz