4 gennaio 2017 • Nessun commento

Il 6 Gennaio arrivano la befana e i Re Magi

Con i bambini

Il 6 gennaio arrivano la Befana e i Re Magi, ecco qualche iniziativa a Firenze e dintorni. A Firenze la tradizione ci porta la Cavalcata dei Magi: un corteo di circa 700 figuranti parte da Piazza Pitti alle ore 14 per arrivare fino in piazza Duomo, intorno alle 15, per deporre i doni davanti alla capannuccia del presepe e ricevere la benedizione di Betori.

cavalcata dei magiLa vera novità sarà la scenografica discesa della Befana dalla Loggia dei Lanzi, alle ore 16.30, grazie alla collaborazione con i Vigili del Fuoco e la Galleria degli Uffizi.
Befana immagine MiBACTLa manifestazione prenderà inizio una volta concluse le cerimonie religiose collegate alla Cavalcata dei Magi della vicina piazza Duomo e vuole rappresentarne quasi una continuazione ludica, creando un’ulteriore attrazione dedicata ai piccoli nella vicina piazza della Signoria. Al suo arrivo a terra, dolcetti per tutti i bambini.
E’ anche una Befana di solidarietà, che oltre ad allietare le famiglie accorse in centro per trascorrere un pomeriggio di festa, vuole restituire una speranza di rinascita alle collettività del Centro Italia colpite dal terremoto, raccogliendo un contributo da destinarsi al restauro di un’oggetto identitario danneggiato. La calata della Befana inizierà intorno alle 16,30 per terminare dopo il tramonto; in prossimità della Loggia sarà approntato un banchino dove sarà possibile effettuare le donazioni.

In molte case del popolo e circolini organizzano eventi per bambini, con befane, consegna di dolcetti o carbone e piccole recite. Così come sono previsti cortei e sfilate dei Magi a Bagno a Ripoli (Grassina), a Borgo San Lorenzo, a Greve in Chianti, nel centro storico di Lastra a Signa, a Gambassi Terme, a Incisa Valdarno.

Altro evento da non perdere a Firenze è la Befana in Arno: il 6 gennaio 2016 dalle 10 alle 12 alla CANOTTIERI COMUNALI FIRENZE, Lungarno Ferrucci 4 angolo Ponte G. Da Verrazzano. Prevista una sorpresa per i bambini. L’evento è organizzato dalla Canottieri Comunali, in collaborazione con ESSELUNGA e LILT sezione provinciale di Firenze.

Afesta-befana Signa una spericolata Befana sul tetto della stazione sarà salvata dai Vigili! e al suo arrivo a terra consegnerà circa 300 calze ricolme di doni.

Se fosse troppo freddo potete rifugiarvi alla biblioteca di Sesto Fiorentino per una lettura animata per bambini e dolcetti per tutti.

O in alternativa portare i bambini a teatro: alla Pergola c’è il concerto dell’orsetto Paddington, per bambini dai 6 anni in sù.

O sempre al calduccio: alle ore 11.00 arriva l’epifania per i bambini con un concerto presso il Circolo Ricreativo Arci “LIPPI” (via Fanfani 16) con le musiche dei più bei successi dei film di animazione Disney riproposte in un divertente spettacolo/quiz per bambini e ragazzi. INGRESSO LIBERO

Un’iniziativa che si svolge da più di 20 anni è la “Befana del Vigile Urbano” con le auto d’epoca all’ospedale Meyer e in Piazza della Repubblica. Il giorno dell’Epifania era tradizione per gli automobilisti fiorentini portare dei doni (generalmente dolci, bottiglie e fiaschi di vino o di olio che poi finivano in dono alla mensa dei poveri) ai Vigili che, posizionati sulle pedane al centro degli incroci, dirigevano il traffico con ampi gesti evidenziati dai caratteristici “maniconi” bianchi”.

befana del vigileOggi, la manifestazione, in collaborazione con la Polizia Municipale, il Comune e la Presidenza del Consiglio Regionale, si ripete iniziando con il raduno d’auto d’epoca nel piazzale delle Cascine alle 9.15. La carovana di auto partirà alle 10.30 per dirigersi in Piazza della Repubblica, sostando nei tre incroci dove i Vigili Urbani con la divisa storica dirigeranno il traffico dalle pedane. Un altro gruppo di auto d’epoca si troverà direttamente all’ospedale Meyer con la Befana per la visita ai bambini ricoverati. La Befana verso le 11.00 con la Torpedo Blu del CAMET partirà per Piazza Repubblica.

Altre cose da fare al chiuso il 6 gennaio? Potete approfittare della giornata per visitare qualche presepe, come quello di Lecore, con tanto di pesca di beneficenza. L’edizione di quest’anno vede un presepe tutto di vetro!

presepelecore

Se al contrario volete sfidare il gelo e passare una bella giornata potete prendere il “Treno della Befana” e andare a San Piero a Sieve a bordo di un antico treno a vapore. Si parte la mattina alle ore 9 da Firenze Santa Maria Novella direzione Mugello. Una volta arrivati a S.Piero c’è la merenda per tutti e la calza con i dolcetti per i bambini. Rientro all’ora di pranzo per Firenze.

ANDATA (REGIONALE R 29007)
Ore 9:07 partenza da Firenze S. Maria Novella
Ore 9:17-9:18 arrivo-partenza da Firenze Campo Marte
Ore 11:05-13:00 arrivo a S. Piero a Sieve e sosta

RITORNO (REGIONALE R 29010)
Ore 13:00 partenza da S. Piero a Sieve per Firenze via Vaglia
Ore 13:13-13.23 sosta a Vaglia
Ore 14:22-14:23 fermata a Firenze S. Marco Vecchio
Ore 14:32 arrivo a Firenze S. Maria Novella

Il costo è di 21 € per gli adulti. Ci sono pacchetti famiglia.

Per info: via email labefanadisanpiero@gmail.com

Per gli adulti invece, una serata dedicata all’Opera lirica>>

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz