27 febbraio 2014 • Nessun commento

La 7a giornata delle Ferrovie Dimenticate

Sport

Quando ho ricevuto il comunicato di questa iniziativa, ho pensato: ma che idea carina! Di che si tratta? come dice il nome, di una serie di passeggiate, itinerari, tour in bicicletta, o cavallo, lungo i percorsi di antiche tratte ferroviarie ormai dismesse, che si svolgeranno nella giornata di Domenica 2 marzo. A Firenze non sono previsti eventi, ma in altre zone della Toscana sì e secondo me sono tutte meritevoli.

ferrovie dimenticate

Ecco alcune iniziative per domenica 2 marzo:

Tratta interessata: Porretta Terme – Pracchia
(Punto di ritrovo: Pro Loco di Pracchia PT vicino alla stazione, ore 9.15).
Descrizione: Escursione a piedi da Pracchia fino alla “ghiacciaia dimenticata” e ritorno passando nei pressi di uno dei camini di sfogo della ferrovia. Al rientro pranzo presso la Proloco di Pracchia con piatti casalinghi. Percorso facile adatto a tutti (circa 8 km) Raccomandiamo scarpe da trek ed abbigliamento adeguato. In caso di neve il giro si farà con l’uso delle racchette da neve. Accompagna il gruppo Gianfranco Bracci – Guida Ambientale Escursionistica – Istruttore di Nordic Walking
Prezzo per persona 30 €: comprende la guida, l’assicurazione ed il pranzo e l’abbonamento web alla Rivista Camminare per 1 anno. L’evento verrà realizzato con minimo 10 persone.

Tratta interessata: Marina di Pisa – Tirrenia
(Punto di ritrovo: Piazza delle Baleari – Marina di Pisa Orario: 10.00).
Descrizione: un’escursione naturalistica lungo la ferrovia tra Marina e Tirrenia (circa 5 km). Dopo il ritrovo c’è la visita alla ex stazione di Marina di Pisa; poi l’escursione lungo il tracciato originario fino alla ex stazione ferroviaria di Tirrenia; infine una piccola mostra documentaria allestita presso il bar pasticceria “La Stazioncina” all’interno della stazione (orario indicativo 12.30). Il rientro a Marina di Pisa è previsto con autobus di linea. L’escursione è condotta dalle Guide Ambientali Escursionistiche dell’Associazione Piedi in Cammino – FIE sez. di Pisa. Note: Gradita la conferma della partecipazione (e-mail, telefono o SMS, prenotazione online). Si consiglia ai partecipanti un abbigliamento sportivo, scarponi o scarponcelli, una bottiglia d’acqua. Premunirsi di biglietto per il rientro in autobus di linea a Marina di Pisa. Tel. 347 5870026

Tratta interessata: Ferrovia Pisa – Tirrenia – Livorno
(Punto di ritrovo: Piazza S.Antonio. Orario: 9.30).
Descrizione: Pedalata da Pisa a Tirrenia con partenza dalla vecchia stazione della ferrovia in piazza S.Antonio, sosta e visita alla stazione di Marina di Pisa ed arrivo alla Stazione di Tirrenia. Il tragitto sarà il più vicino praticabile, con normali biciclette, al tracciato della vecchia ferrovia. La partenza per il rientro è prevista per le ore 15, dopo una sosta per il pranzo al mare. Note: La manifestazione è organizzata insieme alla Compagnia dello StilePisano, all’Associazione degli Amici di Pisa, all’Associazione Piedi in Cammino ed ha il patrocinio del Comune e della Provincia di Pisa. Info: Tel. 328 2751552

Tratta interessata: Saline di Volterra – Volterra
(Punto di ritrovo: Bar Zanzibar Saline di Volterra. Orario: 9.00).
Descrizione: Il trekking avrà inizio dal bar citato e terminerà nella piazza dei Priori a Volterra. Il tracciato potrà essere percorso sia a piedi che a cavallo o in bicicletta. Il percorso si sviluppa in collina per circa 10 km e parte da una quota di 60 m per raggiungere una quota di 534 m nella piazza dei Priori. Note: E’ possibile raggiungere il luogo di partenza in bus navetta da Volterra a Saline di Volterra con partenza ore 8,15. Prenotazioni ed informazioni: Pro Volterra – piazza dei Priori, 10 tel 0588_86150, fax 0588_90350 Partecipazione libera e gratuita.

camminata percorso ferrovia volterra

Concorso su Instagram

La giornata è collegata anche a un contest organizzato dalla community di Instagramers Italia: postando una foto a tema, con l’hashtag #ferroviedimenticate si potrà vincere un soggiorno in montagna per 2 persone.

ferrovie dimenticate

C’è infine anche un altro concorso, per chi ama disegnare, ovvero il Rail Sketching: si può inviare un disegno realizzato con qualsiasi tecnica (e poi scansionato), su una delle tratte dismesse, e vincere un biglietto per il Treno Natura a Vapore.

gnfd

Per info: http://www.ferroviedimenticate.it/

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz