15 febbraio 2014 • 1 commento

La festa del gatto

CinemaCon gli animali

Il 17 febbraio è la giornata internazionale del gatto. In tutto il mondo si celebra il micio. Io che sono gattofila da sempre (in realtà amo tutti gli animali) sorrido sempre un po’ di fronte a queste “feste”. Forse dovro’ comprare un regalo ai miei due gatti? eh eh. Pero’ ho visto che al Caffé letterario le Murate organizzano un po’ di cose e ho pensato di segnalarle.

cesare lungo

LUNEDÌ 17 FEBBRAIO 2014

Cineteca di Firenze al Caffè Letterario. La “Bottega del Cinema” con l’adesione di Cattedra di Storia del Cinema DAMS Università di Firenze, SNCCI (gruppo toscano), Associazione Gli Spostati presenta la FESTA DEL GATTO

Sono gradite scatolette per i canili e le colonie feline. Chiunque puo’ portare anche solo una scatoletta sapendo di contribuire ai mici più sfortunati.

La giornata prevede due proiezioni.

h 17:30 – Cineteca COLAZIONE DA TIFFANY Di Blake Edwards dal romanzo di Truman Capote. Con Audrey Hepburn , George Peppard, Michey Rooney, Martin Balsam. USA – 1961- 110′.

Audrey_Hepburn_Tiffany's.bmp

Uno dei (il?) film più famosi di Audrey Hepburn, ambientato a New York, vede la protagonista Holly e lo scrittore Paul, barcamenarsi fra amori e occasioni mondane, per poi finire a fare colazione davanti alla celebre gioielleria sulla Fifth Avenue. Accompagnato dalla splendida colonna sonora, in cui è inserita la struggente Moon River di Henry Mancini, questo film merita sempre di essere rivisto. E cosa c’entrano i gatti? se ve lo chiedete vuol dire che non avete mai visto il film…

h 21:30 – Cineteca FRITZ IL GATTO Di Ralph Bakshi – USA – 1971 – 78′.

fritz the cat

Il cartone animato in versione originale tratto dall’omonimo fumetto di Robert Crumb che di fatto è una satira alla società americana degli anni ’60. Fritz il gatto è passato alla storia del cinema per essere il primo cartone animato vietato ai minori di 18 anni. Robert Crumb però non approvò la riduzione cinematografica del suo personaggio, al punto che decise di liberarsene, facendolo uccidere da uno struzzo, nella striscia Fritz the Cat Superstar.

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

1 Comment on "La festa del gatto"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Lucy
Ospite

Anche io gattofila da sempre, anche se il primo gatto della mia vita arriverà solo tra qualche giorno!

wpDiscuz