17 aprile 2018 • 4 commenti

Mostra dei Fiori: 25 Aprile – 1 Maggio

Cosa fare in città

Ogni anno sai che per il 25 Aprile ci sono dei punti fermi a Firenze: uno è la mostra dell’artigianato e l’altra è la mostra dei fiori al Giardino dell’Orticoltura. Sai che si avvicina quando avvisti il manifesto giallo a giro per la città (ormai è un’istituzione, spero che non lo cambino mai!). Quando non vado via per il ponte, non me la perdo. E’ bello anche solo girare in mezzo a tutti quei colori e profumi. E inevitabilmente torno a casa con una piantina, che sia di fiori o anche di basilico!

bouganville rosaChe altro c’è da dire: come sempre è a ingresso gratuito. Gli orari sono 9.00-19.30. Per parcheggiare potete parcheggiare dentro al Parterre: negli ultimi anni tendono a multare le macchine che parcheggiano selvaggiamente nelle strade limitrofe.

fiori colorati a firenze

La durata della Mostra è dal 25 Aprile al 1 Maggio 2018.

In questa edizione dentro il bellissimo Tepidario del Roster restaurato, ci sono piccoli eventi, presentazioni e mostre di acquerelli.

serra bianca Roster ottocentoHo pubblicato alcune foto scattate durante un’edizione particolarmente calda, con temperature estive! Se siamo fortunati, anche quest’anno il meteo sarà così.

mostra dei fiori 2012 aprile

Questa edizione sarà arricchita da numerose iniziative culturali che si svolgeranno durante tutta la settimana all’interno del meraviglioso Tepidario Roster, fra le quali: conferenze sul tema del bonus verde e sul paesaggio, presentazione di libri con: Il Prof. Francesco Ferrini, Prof. Stefano Mancuso, Nicoletta Campanella e tanti altri, seminari e laboratori durante la giornata di scambio semi con l’intervento di molte associazioni provenienti da tutta Italia, mostra di acquerello botanico con Simonetta Occhipinti, degustazione e conoscenza del tè.

Segnalo anche:

Sabato 28 aprile, ore 14 -18  Laboratorio per bambini  “C’era una volta…” racconto animazione condotto da Maria Gabriella Buccioli per far conoscere i giardini del Casonello. (Loggetta Bondi).

Domenica 29 Aprile

Ore 9.30 – 12.30 lezione amatoriale orchidee con Adriano Corazza – lezione  a pagamento previa iscrizione presso la Società Toscana di Orticultura. (Stand Orticultura)

Ore 10 – 12 visite guidate al giardino dell’Orticoltura a cura di Elia Renzi

Ore 10 – 18 Giornata nazionale dello scambio semi (Tepidario Roster)

Ore 14 – 17 lezione amatoriale conservazione dei semi e delle varietà antiche a cura di Tommaso Turchi – lezione  a pagamento previa iscrizione presso la Società Toscana di Orticultura. (Stand Orticultura)

Ore 15 – 18 Laboratorio per bambini Bombe di Fukuoka (Loggetta Bondi)

Edizioni passate

Foto scattate durante l’edizione 2013: ci sono stata il primo giorno, giovedi 25 Aprile. La temperatura era calda, ma il cielo era un po’ coperto. L’ho trovata comunque piacevole. Mi hanno colpito – come al solito – le azalee all’ingresso, i limoni profumati vicino alla serra, le piante carnivore, il basilico gigante (che ho comprato) e il bellissimo Tepidario finalmente restaurato!

tepidario orto botanicoAl suo interno oltre alla mostra di acquerelli, c’era la storia della Mostra dei Fiori, fin da fine Ottocento, quando l’ingresso costava “un paolo” e “mezzo paolo”, o quando c’era il cinematografo.

un paolo

Che meraviglia di location. Spero che la usino al meglio.

tepidario roster mostra dei fiori

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

4 Commenti on "Mostra dei Fiori: 25 Aprile – 1 Maggio"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Eleonora
Ospite

E’ bellissimo quel giardino!
Ma il thè con le farfalle non viene più organizzato?

Valentina
Ospite
Vista la popolarità del tuo blog, volevo chiederti se era possibile fare un sondaggio. Tema: “A quanti di voi sono morte le piante comprate alla mostra dei fiori dell’Orticoltura?”. Vedi io ci vado tutti gli anni, non sono certo un pollice verde, infatti compro delle piante che mi godrò per un po’ di tempo (con me sono condannate a breve vita lo so…) e poi le cambierò al loro decesso…Quest’anno però è stato veramente inconcepibile: mi sono morte tutte dopo nemmeno due settimane! E così pure a mia madre e ad alcuni amici, insomma delusione totale! E anche il sospetto… Leggi il resto »
Stefania Pianigiani
Ospite

Valentina se posso intromettermi, ma che piante hai comprato?

wpDiscuz