14 aprile 2014 • Nessun commento

Notte bianca e notte blu 2014

Eventi

Tornano a Firenze due occasioni ghiotte per i nottambuli, rispettivamente la notte bianca (il 30 aprile) e la notte blu (tra 8 e 10 Maggio 2014). Non credo servano troppe presentazioni, dal momento che non sono certo prime edizioni e negli anni passati hanno ottenuto un bel riscontro di pubblico (la mia partecipazione nel 2011 la scrissi qui) anche se qualche cambiamento rispetto agli anni scorsi c’è. Andiamo con ordine (cronologico).

duomo notte bianca

Notte Bianca a Firenze: 30 Aprile 2014

La Notte Bianca, giunta alla quinta edizione, si tiene nel Ponte del 25 Aprile – 1 Maggio, più precisamente la notte del 30 Aprile 2014. Il tema di quest’anno è il “La città continua”, non più scenografie vistose che ci fanno volare, come successe anno scorso, quando il tema era appunto “il volo”; bensì un’idea di una città che dalle periferie, a raggi concentrici, arriva in centro storico. La direzione artistica è a cura di Gianluca Balestra del Teatro Cantiere Florida.

Si parte infatti nel pomeriggio con alcuni eventi nei 3 ospedali di Firenze – Careggi, Meyer, Torregalli – per poi avvicinarsi al centro. Le piazze protagoniste saranno sempre Santa Maria Novella, Santa Croce, Piazza Signoria, Piazza Pitti, Lungarno Annigoni. Più ovviamente tanti negozi, musei, palazzi privati.

Sull’Arno ci saranno, all’altezza del Circolo Canottieri, alcune chiatte con musicisti a bordo.

Alle rampe di San Niccolò è previsto un grande concerto rock, con chitarristi convocati via Internet (scadenza per l’autocandidatura 18 Aprile), che suoneanno il brano di Michele Tadini K446, scritto su assoli di Stef Burs, celebre chitarrista di Vasco Rossi.

notte bianca firenze

Il programma completo ancora non c’è (sob), ma via via che arriveranno notizie vi aggiornerò.

Notte Blu: fra 8 e 10 Maggio 2014

La Notte Blu che l’anno scorso all’interno del Festival d’Europa durava 27 ore, quest’anno cambia completamente formula. Distribuita su 3 giorni, si svolge solo alle Murate. Tre giornate di eventi, soprattutto musicali.

le murate firenze

Si parte l’8 maggio con Voices – Opera e tango in jazz. Si prosegue il 9 maggio con brani passati alla storia come “I shot the scheriff” di Bob Marley o “The wind cries Mary” di Jimi Hendrix o ancora “Fumblin’ with the blues” di Tom Waits riletti in chiave jazz, ma senza tradire la loro origine puramente rock/blues. Si chiude il 10 maggio con i ritmi balcanici, klezmer, gipsy.

Oltre alla musica previsti seminari, spettacoli di danza, mostre fotografiche, presentazioni di libri tutte negli spazi delle Murate.

Per info più dettagliate: http://www.edfirenze.eu/2014/04/

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz