28 giugno 2017 • Nessun commento

Novità al Grand Hotel Baglioni: B-Roof e B-Green

In EvidenzaRistoranti

Lunedì 26 giugno è stata presentata alla città la nuova doppia identità della terrazza del Grand Hotel Baglioni: B-Roof e B-Green.

panorama di Firenze visto dalla terrazza del Grand hotel BaglioniNota come Terrazza Brunelleschi per tre decenni, la terrazza cambia nome e si rinnova, anche per aprirsi ulteriormente ai fiorentini.

Già da tempo in terrazza si svolgevano eventi, aperitivi e degustazioni, come il famoso God Save the Wine, ma questa operazione rientra in un’azione di rebranding molto più ampia del Gruppo Carattere Toscano, che include altri luxury hotel quali il Borgo di Pietrafitta a Castellina in Chianti, Roccamare Resort a Castiglion della Pescaia e Grand Hotel Bastiani a Grosseto.

Ecco la doppia identità di questo spazio, che si presta davvero a tanti utilizzi.

Ristorante alla carta B-Roof

Il ristorante alla carta B-Roof è accessibile tutto l’anno: in inverno nelle ampie sale interne con pareti vetrate, dalle quali sembra di toccar con mano la Cupola del Brunelleschi.

In estate nelle torrette panoramiche, molto gettonate per romantiche cene a 2 o piccoli gruppi.

In cucina l’estro di Richard Leimer che reinterpreta i classici della tradizione toscana, abbinandoli a qualche sapore più ricercato, senza mai abbandonare la qualità delle materie prime.

Ho provato l’antipasto con gamberetti e melone, molto leggero e adatto all’estate.

Gustosi gli gnocchi ai frutti di mare su crema di ceci.

Pazzeschi i fiori di zucca in tempura ripieni di tartare di branzino! Buono anche il tonno scottato con verdure in salsa di sake.

Mi è piaciuto anche il dolce, una tortina alla frutta molto estiva.

B-Green: la terrazza verde

Coperto da un pergolato di vite americana, B-Green è lo spazio per i cocktail pre e after dinner.

Uno stile più informale, più giovane, più versatile. Un luogo per bere qualcosa di buono – bravissimo il barman interno – godendosi la brezza che soffia sul tetto dell’hotel, circondati dalla bellezza di Firenze ma riparati dal verde. Si ha la sensazione di non essere nel centro di Firenze, bensì sulle colline intorno!

Anche la loggia dell’American Bar è stata rivista per consentire una fruibilità anche con condizioni meteo più avverse.

L’aperitivo in terrazza

L’aperitivo è disponibile anche per i non clienti dell’hotel, e prevede un cocktail a 15 €  più un piatto di stuzzuchini dalla cucina, come quello che ho fotografato qui sopra.

Considerata la location strategica dell’albergo, di fronte alla Stazione di Santa Maria Novella, credo che la proposta sia molto molto interessante.

Foto credits: Daniele di Stefano

Per info: https://www.hotelbaglioni.it/it

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz