25 luglio 2013 • 4 commenti

Il mio ottico di fiducia: Ottica Cecchi

Shopping

E’ da tanto che ho in mente di scrivere questo post, ma rimandavo sempre, stupidamente non trovavo il modo di scattare qualche foto, mi sembrava quasi di dar noia. E poi nel vecchio blog mi pareva che parlare di negozi di questo tipo fosse un po’ fuori tema. Da quando ho finalmente aperto il blog nuovo, tratto anche altri argomenti, oltre al cibo, e mi sento più libera di parlare di posti che frequento in altri orari del giorno. Così ho preso coraggio, ho chiesto il permesso e – senza le persone – ho fatto qualche foto. Del resto sono talmente tanti anni che vengo qui che mi sento di casa!
Ottica Cecchi porta romana
Ho iniziato a servirmi in questo negozio di ottica quando ancora era nella vecchia sede, piccolo e stretto, sempre a Porta Romana. Sono cresciuta vedendo i cambiamenti dentro e fuori questa attività, e delle persone che ci lavorano. Ma non voglio fare un post sentimentale, voglio solo rendere giustizia a un posto che per me è come oro.
negozio di ottica firenze
Se posso indossare le lenti a contatto per ore e ore, e non ho mai avuto problemi agli occhi, lo devo a Pino, che da anni si prende cura dei miei occhi. Preciso, competente, sempre all’avanguardia nei prodotti e nelle lenti, mi ha spesso stupito per la sua preparazione e per l’innovazione. Oltre che per un’innata simpatia e gentilezza.
dove comprare lenti a contatto a firenzeRicordo quando anni fa mi propose, fra i primi a Firenze, le lenti a contatto morbide per astigmatici che avevano uno speciale “piombino” per tenerle dritte dentro l’occhio. Fantascienza! (oggi credo siano molto diffuse).
20130725-225104.jpg
O quando mi fece usare il liquido che rilasciava molecole di ossigeno dopo tot ore che indossi le lenti, in modo da far respirare l’occhio meglio! (mi scuso per il linguaggio non tecnico, ma spero che nessun medico o purista dell’ottica mi riprenda).
Se c’è una cosa che ho capito in tutti questi anni, è che per portare le lenti per diverse ore, è necessario usare certi prodotti validi. Molte persone che si lamentano di non tollerare le lenti è perchè poi usano saline da supermercato..
20130725-225120.jpg

L’ultima volta che sono andata a fare gli occhiali nuovi, mi ha parlato di un trattamento corneale rifrattivo (CRT) che corregge la vista mentre uno dorme: ovvero durante la notte si indossano delle speciali lenti terapeutiche (tutto l’opposto di quello che si diceva un tempo! di non dormire mai con lenti!) che in maniera delicata e temporanea rimodellano la cornea mentre uno dorme. La mattina al risveglio come per magia la visione è perfetta, o comunque migliore. Pazzesco eh? il rimodellamento della cornea attraverso lenti a contatto (ortocheratologia) non è una cosa nuova, ma questo sistema (il Paragon CRT) ha ottenuto la certificazione FDA americana per la terpaia corneale rifrattiva notturna. Per mia sfortuna corregge solo miopie moderate e prive di astigmatismo, ma trovo che la tecnica stia davvero andando avanti in modo incredibile!
Io mi accontento delle normali lenti a contatto.

Se volete fissare un appuntamento, hanno 2 sedi, una a Porta Romana e una a Tavarnuzze.

Ottica Cecchi
Via Senese 57/R
tel 055 – 220563

20130725-225052.jpg

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

4 Commenti on "Il mio ottico di fiducia: Ottica Cecchi"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
simonawp
Ospite

e tu a settembre mi ci accompagnerai!

Lucy
Ospite

Le lenti correttive per la notte le sta provando mia nipote!

Lucy

wpDiscuz