10 dicembre 2013 • 3 commenti

Un pacco regalo o un regalo pacco?

ShoppingSport

Segnalo questa iniziativa legata ai Regali di Natale che mi arriva dalla Klab (a proposito ho finito il mio tour de force, pardon il mio programma di 12 settimane #labellaelaklab, presto postero’ le mie conclusioni). Passiamo a questa iniziativa, mi piaceva l’idea e così ve la ripropongo. Dunque come prima cosa c’è l’E-Commerce dove poter comprare pacchetti benessere, palestra, ingresso alla SPA, ecc. Da quel che mi dicono sta andando forte. Potete comprarli online, ma anche offline. Qui il sito>>

regali klab

Ma non è tutto. La parte più “carina” viene dopo. A chi non mai capitato di ricevere per Natale un regalo terribile? se si manda una foto del regalo (entro il 20 gennaio), loro la pubblicano su Facebook e in cambio si riceve un abbonamento di prova di 10 giorni per sè o – se si è già clienti – per un amico/a. Le foto si possono vedere sulla loro pagina Facebook.

campagna di natale klab

In alternativa lo puoi portare fisicamente in Klab in uno dei 3 centri e ti danno sempre i famosi 10 giorni gratis.

Infine c’è anche un’asta di beneficenza: tutti i regali pacco raccolti verranno battuti in un’asta di beneficenza in favore del Meyer.

regali di natale klab

Mi sa che ho qualche oggettino nei cassetti..

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

3 Commenti on "Un pacco regalo o un regalo pacco?"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Rosa
Ospite

Sì anche io sto pensando di svuotare gli armadi! Alcuni regali, pur brutti, hanno un valore affettivo, ma altri regali sono talmente anonimi che stento a ricordare chi me li ha fatti. Mi chiedo perché quando uno è a corto di idee non regali beni fruibili: robe da mangiare, da bere, ingressi, corsi, e, perché no, anche abbonamenti in palestra. Almeno ti rimane l’esperienza e non l’ingombro 🙂

martigna
Ospite

Io personalmente trovo abbastanza tremenda l’idea di sbeffeggiare pubblicamente un regalo ricevuto, per quanto brutto, per potersi aggiudicare un “premio”. Boh, sarò io strana… 🙂

martigna

wpDiscuz