4 novembre 2015 • Nessun commento

Per chi ama il cinema (vero)

Cinema

Se amate il cinema “vero” e non solo quello da multisala, fatto di cartoni in 3D e super eroi della Marvel, sarete contenti di sapere che anche quest’anno a Firenze si svolge la 50 giorni di Cinema Internazionale, ovvero la rassegna  cinematografica di qualità che racchiude una serie di festival di varie tematiche, e propone film spesso inediti o comunque difficili da vedere nelle grandi sale. E’ iniziata lo scorso 29 ottobre e terminerà il 13 dicembre. Sempre al Cinema Odeon.

festival del cinema internazionale firenze 50 giorni

Fra i vari festival, ne segnalo un paio, che mi sembrano interessanti.

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA E DONNE

Domani comincia il Festival di cinema e donne che dura fino al 10 novembre. Il programma, tutto al femminile, verte su temi caldi: oltre a indagare sul fenomeno della violenza sulle donne e sulla prostituzione.

frestival cinema delle donne

Spazio anche ad argomenti quali la maternità – ci sarà un documentario “Incinta” sui 9 mesi della gravidanza di una futura mamma – e la scelta della non maternità, “Sbagliate” racconta la testimonianza di donne che scelgono di non essere madri.

La mattina si apre con un omaggio ad Alice nel Paese delle Meraviglie per il 150esimo anniversario, con una proeizione del cartone animato a studenti.

FLORENCE QUEER FESTIVAL

A seguire, dall’11 novembre al 17, si svolgerà il Queer Festival: oltre 30 titoli che indagano i temi dell’uguaglianza e dignità delle persone LGBT. Tra gli ospiti Yoni Leyser, regista americano che ha diretto Desire will set you free, film dal taglio ironico su una storia d’amore ambientata a Berlino.

film queer festival

Nelle settimane successive, come di consueto, ci saranno il festival River to River dedicato al cinema indiano, il Festival dei Popoli, Una Finestra sul Nord con il meglio del cinema finlandese e molto altro.

Per info qui c’è il sito ufficiale: http://www.50giornidicinema.it/

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz