19 aprile 2013 • 6 commenti

Pranzo di famiglia alla Bottega di Rosano

Mangiare fuoriRistoranti

Eccomi dunque a raccontare il pranzo di domenica scorsa alla Bottega di Rosano. Avevo chiesto aiuto agli amici di Facebook, per un ristorante adatto a un pranzo di famiglia, subito fuori Firenze, e ho ricevuto talmente tanti commenti che ho deciso di salvarli e farci un post, che poi pubblicherò. Alla fine la mamma (e non si puo’ andare contro la mamma!) ha scelto la Bottega di Rosano.

bottega di rosano

E’ un trattoria, nonché bottega di alimentari e prodotti tipici toscani, che si trova dopo Bagno a Ripoli, a Rignano, non lontano da Pontassieve. Appena entrati non si può non vedere l’enorme bancone ricolmo di formaggi, affettati, sottoli e altri piatti. Molta gente viene solo per un panino o un tagliere misto di salumi e formaggi. Fanno orario continuato e molte persone ne approfittano per fare un “brunch” nostrano, spiluzzicando alle 11, alle 12, alle 15, alle 16.. insomma sempre! Buono a sapersi se uno cerca un posto per fare merenda.

formaggi

Ma noi eravamo andati per pranzo. Abbiamo mangiato nella veranda esterna, dove si stava di molto bene, grazie alla temperatura primaverile di domenica scorsa. La veranda era piena e infatti c’era un po’ di confusione: qualche piatto scordato per strada, i tempi dilatati, qualche portata finita (come le patate!), un cameriere non proprio gentilissimo (e mi dispiace perchè al contrario la proprietaria è super super gentile). In ogni caso quando sei in compagnia ci fai anche meno caso. Di buono c’è che dopo pranzo non ti mettono premura e siamo rimasti a tavola fino alle 15 passate!

crostini vegetali

Cosa abbiamo mangiato? qualcuno ha preso l’antipasto: chi formaggi misti, chi crostini vegetariani (che poi era cavolo nero), chi carciofi alla griglia (ottimi).

salsiccia rosticciana e verdure

Poi quasi tutti il secondo. Mi dicono ottimo il fritto misto, completo di cervello. Ottima anche la rosticciana con le verdure e il filetto. Più bella a leggersi che buona, la bistecchina con finocchio e mele, ma comunque di buon sapore.

baccala con cipolle

Io per distiguermi ho preso un baccalà con cipolle, molto buono.

Interessanti anche i dolci, apparentemente “poveri”: la crostata di frutta (buona, molto casalinga) e la torta di ricotta calda (completamente diversa da quello che mi aspettavo, favolosa).

torta ricotta

Abbiamo speso poco meno di 30 € a testa.

Nel complesso mi sento di consigliarlo, è un posto carino, dove si sta bene.

Poco prima di andare via mi sono accorta che al bancone c’era Matteo, un vecchio amico di teatro, che è pure l’autore delle belle foto in vendita alle pareti. Com’è piccolo il mondo! Mi ha raccontato che ha deciso di proseguire l’attività di famiglia, facendo molta attenzione ai produttori (di qualità, biologici, a km zero…), anche per quanto riguarda i vini. Pur sapendo che questa scelta a volte può incidere sul prezzo. Bravo!

matteo trapassi

La Bottega di Rosano

Via Primo Maggio, 10
Rignano sull’Arno Firenze
tel. 055 830 3013

Se dopo pranzo viene voglia di fare due passi, c’è l’Abbazia di Rosano subito dietro, oppure facendo qualche km con la macchina e poi parcheggiando, si può fare la passeggiata che ho fatto io fino all’Incontro.

abbazia di rosano

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

6 Commenti on "Pranzo di famiglia alla Bottega di Rosano"

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
La Bottega a Rosano
Ospite

Grazie cara Elena, a presto!

sole
Ospite
Mi ricorda La casa del prosciutto a Vicchio di Mugello (l’avevo visto nella lista dei consigli e mi fatto molto piacere perchè te l’avrei suggerito molto volentieri anch’io!). Si, Elena..ci devi andare anche solo per una merenda! ti piacerà sicuramente!Posto carino -lista- anche La cantina di toia di Bacchereto (Po) dove nel casolare hanno una stanza con camino (era la vecchia cucina) con tanto di tavolone. Prenotando la stanza puoi goderti con amici delle belle merende e l’atmosfera è veramente casereccia!io l’ho già fatto! Attenzione, però! ne hanno 3 di stanze col camino…e questa è quella che si trova appena… Leggi il resto »
sole
Ospite

…Ah, le merende di La cantina di Toia sono da intendersi come merende/cene con coccoli, covaccino, ecc. Il casolare è bello e sembrerebbe appartenuto alla nonna di Leonardo da Vinci. Ma non dimenticarti anche La casa del prosciutto del mitico Ponte a Vicchio,eh!!! mi è capitato spesso di farci le merende o andare li per pranzare (prenotare per tempo perchè la stanzina è piccola ed esternamente ci sono solamente 2 tavoli sulla strada!). Alla C/Prosciutto devi per forza mangiare i tortelli di patate. Ciao!

sole
Ospite

…E IO ANDRO’ MOLTO VOLENTIERI ALLA BOTTEGA DI ROSANO! MI ISPIRA! GRAZIE PER I BEI CONSIGLI CHE CI DAI SEMPRE!

GdeC
Ospite

je tiens un blog politique, exclusivement, en France. A l’occasion de vacances non loin de là, j’ai découvert cette bottegua, dont je suis encore sous le charme… Je la recommande à tout le monde, et notamment pour l’accueil de Matteo, qui a su nous communqiuer sa passion pour les produits locaux vendus là. je n’ai pas pu m’empêcher d’en parler ici, tant cela m’a touché : http://gauchedecombat.com/2013/10/28/les-raisons-dune-absence-lhumain-dabord/

Merci à Matteo, et à s amère… Cordialement. Un ptit frenchy à la casquette…

wpDiscuz