24 gennaio 2014 • Nessun commento

Vintage Selection fino a domenica

Mostre

Iniziata mercoledì scorso, Vintage Selection durerà fino a domenica 26 gennaio 2014, sempre all’interno della Stazione Leopolda. La mostra mercato dell’abbigliamento vintage è ormai giunta alla 23esima edizione, consolidandosi di anno in anno. Nell’ultima edizione invernale ha registrato 13.5000 visitatori anche dall’estero.

Schermata 01-2456682 alle 10.23.44

Oltre ai consueti stand di vestiti, scarpe, borse, oggetti di arredamento vintage, ecco alcune novità dell’edizione 2014.

“RETROGAMING” – Un focus sulla passione per i videogiochi di ieri: vecchie console come Atari2600, Commodore64 o le prime Play Station da collezionare e riscoprire.

“LAMPINPOSA” – un set fotografico ad hoc che offre la possibilità di farsi immortalare in abiti vintage da una polaroid molto speciale.

vintage selection 2014Credits Foto Alexandra Korey – Artrav.com

La mostra “THE GARBAGE REVOLUTION” di Rodolfo Lacquaniti che giocando con scarti, rifiuti e oggetti svalutati, ha creato 100 mutanti realizzati completamente da materiali di riuso. Ho visto le foto di Alexandra Korey e deve essere spettacolare.

garbage revolution vintageCredits Foto Alexandra Korey – Artrav.com

VINTAGE TOURS, la mostra per ritrovare Vespe, Lambrette, Ciao e altri 2 ruote.

VINTAGE FOOD & BEVERAGE. Per la prima volta, infatti, oltre ad abiti, oggetti e mezzi di trasporto, anche uno spazio dedicato a prodotti gastronomici e bevande di marchi storici quali: BALADIN BIRRIFICIO AGRICOLO; CIOCCOLATO LA MOLINA; MOA-BIRRA ARTIGIANALE FIRENZE; NONNO LANCIA – REGGELLO (FI); SAPORI DEL LAGONERO; TORTAPISTOCCHI®- FIRENZE.

vintage selection foodCredits Foto Alexandra Korey – Artrav.com

Infine degno di nota anche il servizio di barbiere disponibile in loco sabato dalle 15 alle 19 e domenica dalle 10 alle 17.

Orario 10-21
Biglietto ingresso: 5euro
Coupon sconto di €2
Ingresso gratuito per i visitatori e espositori delle fiere Pitti Immagine

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz