16 marzo 2016 • Nessun commento

Weekend del 19-20 marzo 2016

Sagre e mercatini

Questo fine settimana, che ci accompagna all’arrivo della Primavera, si prospetta ricco di eventi, al di là della festa del papà. In particolare se amate la cultura, ci sono alcune visite che potete fare, in luoghi normalmente non accessibili al pubblico. Per tutto il weekend infatti ci sono le giornate del FAI, alle quali si aggiunge l’apertura della fondazione Spadolini. E non scordatevi l’arte contemporanea di Artour – O il Must.

Giornate FAI di Primavera

Tornano le giornate del FAI, ovvero le aperture straordinarie di luoghi da visitare, che racchiudono patrimoni culturali. A Firenze si potrà visitare l’IGM, ovvero l’Istituto Geografico Militare, e il palazzo della Banca d’Italia realizzato per Firenze Capitale nel 1865, in via dell’Oriuolo. All’Impruneta invece oltra alla Basilica di Santa Maria, si potrà accedere anche alla Fornace Agresti che risale al Settecento. Visite anche a Prato, Carmignano e altre città toscane. Per l’elenco completo vedere qui: http://www.giornatefai.it/luoghi

giornate-fai-primavera-manifesto-2016-770x430

Apertura Fondazione Spadolini

Domenica 20 Marzo, in ricordo dei 90 anni di nascita di Spadolini, la fondazione omonima apre le porte al pubblico e con l’occasione verrà regalato un libro a chiunque parteciperà. La giornata prevede la visita alla mostra “Una rivista, una città: Nuova Antologia negli anni di Firenze Capitale 1866-1871” (prenotazioni al telefono 055-687521). Per concessione dell’osservatorio di Arcetri, sarà visitabile anche l’attigua casa di Galileo Galilei.

Giovanni-Spadolini

Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

wpDiscuz