3 Luglio 2013 • 2 commenti

Aperitivo alla Rari sul lungarno

Aperitivi

Ieri sera sono andata a fare un aperitivo alla Rari, sul lungarno Ferrucci. La serata era organizzata dal portale Yelp, insieme a The Florentine e ToscanaIn sezione inglese. La formula, molto simpatica, prevedeva che ognuno portasse un oggetto personale e raccontasse in inglese la sua storia. Così da rompere il ghiaccio e conoscerci un po’. A seguire aperitivo e chiacchere libere.

Il posto è molto carino. con una bella veranda in legno proprio sul fiume, divani vintage (che forse in estate fanno un po’ caldo ma sono davvero belli), tavolini e dondoli. Mi ricorda un po’ l’atmosfera del vecchio Lidò.

locale vintage

Unica nota negativa: già dalle 19 la musica (peraltro non di mio gusto, stile più da discoteca che da momento lounge) aveva un volume troppo alto. Impossibile sentire quello che veniva detto. Peccato, perché bastava abbassare un pochino. Capisco l’idea del dj (anche se personalmente non lo amo durante l’aperitivo), ma chi fa un aperitivo al tramonto forse vuole chiaccherare. Magari si potrebbe alzare in orario più tardo, che so dalle 21.30. Ok non sta a me dare consigli, ma io da cliente esprimo il mio parere. A parte questo, per il resto mi è piaciuto.

20130703-234330.jpg

Come aperitivo c’erano un paio di primi, dei pezzetti di pollo (buoni), e della frutta fresca (ottime le albicocche).

Come cocktail: il mio Spritz era buono, ma la barista era a dir poco scocciata. Probabilmente sono abituata male, visto che allo Sweet sono sempre gentili, ma almeno un sorrisino ogni tanto! Peccato perché era anche brava.

Noi abbiamo pagato 10 €, sia che uno prendesse il vino, un cocktail o un succo. Non so se sia il prezzo standard per tutti.

20130703-234314.jpg

La serata è stata divertente e ho conosciuto diverse persone straniere che hanno deciso di abbandonare la loro patria per vivere a Firenze. Interessante spunto se si pensa ai cervelli in fuga e a tutti coloro che vogliono scappare dall’Italia.

aperitivo rari

A fine serata ci hanno dato anche dei piccoli gadget di Yelp.

20130703-234355.jpg



0 0 votes
Article Rating
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alexandra
8 anni fa

Ciao Nelli
Sono d’accordissima, musica un po alta, staff leggermente disorganizzata, anche se alla fine ci hanno fatto tutto. Le storie erano belli, sorprendenti. Gente interessante, no? Anche per me era la prima volta ad incontrare molti di loro.
Poi tu hai parlato della tua passione per il giappone – dimenticavo di dirti che ho trovato Hoseki sul tuo blog e seguendo la recensione scoperto il migliore giapponese in città a prezzi buoni!
AMK