26 Agosto 2018 • Nessun commento

Eventi di settembre

Eventi

Settembre. Dopo le ferie estive, anche se non tutti le hanno fatte, a Firenze ricominciano a fiorire eventi. Eccone alcuni.

Firenze Jazz Fringe Festival

Si comincia con il Firenze Jazz Fringe Festival: 5 giorni di musica ed eventi di grande impatto visivo, per un totale di oltre 40 concerti in Oltrano, da San Miniato al Monte a Piazza del Carmine e piazza Santo Spirito, dalla Sala Vanni, alla spiaggetta e la zattera sull’Arno.  E ancora: 13 locali che diventano jazz club per l’occasione, gli assoli sulla zattera sull’Arno (!) i dj set e le jam session.

L’anteprima è in San Miniato il 5 settembre, con la tromba di Fabrizio Bosso e il pianoforte di Julian Oliver Mazzariello.

Da non perdere gli assolo della zattera sull’Arno: a rotazione, un concerto a sera, con il sax baritono di Javier Girotto, il trombone di Mauro Ottolini, il sax tenore di Pietro Tonolo e il sax soprano di Stefano Cocco Cantini.

Sempre sul fiume, sabato 8 settembre, a partire dalle h. 18.30, con live e dj set, dall’alto delle Night Towers, tre palcoscenici a 8 metri di altezza, che affondano i piedi nella sabbia della spiaggetta in piazza Poggi, scenderà la performance Cuervo Vertical Stage, un omaggio al Messico in onore dello sponsor che presenta l’evento Jose Cuervo. Dalle Night Towers il rapper e cantante torinese Willie Peyote si esibirà in un live show tutto Modern Mexican.  La musica prosegue fino a tarda notte anche nei locali dell’Oltrarno: il Santa Rosa Bistrot, il Black Lodge, il Rifrullo, il Porto di Mare propongono l’eccellenza del jazz nostrano con jam session tutta la notte.

Nextech Festival

Dal 20 al 22 settembre 2018  torna Nextech Festival uno dei maggiori festival di musica elettronica e arti visive in Italia, nato nel 2006 e cresciuto di edizione in edizione.

Si svolge in 3 location: la Fortezza, il cinema La Compagnia e il Club 21 di via Cimatori. Tutto il programma e le info sul sito ufficiale: http://www.nextechfestival.com/program/

Fragranze 16

Dal 14 al 16 settembre 2018 alla Leopolda si svolge Fragranze 16. Tra le novità a questa edizione: il primo osservatorio su cultura e mercato della profumeria artistica in Italia; il talk di Chandler Burr alla scoperta del pianeta Cina; il focus sulla Vaniglia e i tesori del Madagascar.

Oltre al salone, in città si svolgeranno eventi collaterali dedicati al profumo:

  • visite guidate all’Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella
  • incontri speciali presso la boutique di Lorenzo Villoresi: visita al giardino e alla terrazza con la collezione di piante aromatiche provenienti da vari Paesi.
  • attività per bambini a Villa Bardini: Storie di profumi e profumi di storie – Racconti odorosi di fine estate.
  • incontri gastronomici in alcuni ristoranti stellati e d’eccellenza fiorentini.
    @ Four Seasons Hotel Firenze Alcoholic Vanilla @Atrium Bar. I sapori e gli odori della vaniglia si uniscono a quelli della miscelazione del Mixologist Edoardo Sandri nella suggestiva cornice dell’Atrium Bar, con musica dal vivo. Aperitivo con menu à la carte e cocktail list selezionata. Venerdì 15, sabato 15 e domenica 16 settembre dalle 18:30 alle 23:00, Borgo Pinti 99.
    @ Locale Una selezione di cocktail ispirati alle fragranze del brand Bohoboco che partecipa alla kermesse fiorentina. Da venerdì 14 a domenica 16 settembre, presso il Locale.
    @ Ora d’aria Al ristorante stellato Ora d’aria, un menu degustazione dedicato alle fragranze nel piatto, prima da annusare e poi da mordere. Da venerdì 14 a domenica 16 settembre.
    @ Konnubio Una cena esclusiva, dove sarà la vaniglia il trait d’union del profumato appuntamento. La chef Beatrice Segoni ed il Sommelier Simone Loguercio, eletto quest’anno dall’associazione sommelier Ais Migliore sommelier della Toscana, hanno ideato per i loro clienti una cena che sarà interamente dedicata a questa divina essenza. Venerdì 14 settembre, ore 20.30, via dei Conti 8r.
    @ Obicà Un menù ispirato al Tartufo Nero Estivo, una delle eccellenze per cui la Toscana è celebre in tutto il mondo. Il menù “I profumi del Tartufo” è stato realizzato in collaborazione con Savitar Tartufi.
    @ OOO Out Of the Ordinary PrOOOfumo meets L:A Bruket. Lo spazio Out Of the Ordinary celebrerà la dimensione olfattiva attraverso l’esposizione e presentazione di prodotti accuratamente selezionati tra la vasta gamma di L:A BRUKET, azienda svedese con focus sulla skin care, l’utilizzo di ingredienti naturali, tra cui alghe e sale, per prodotti dalle profumazioni che richiamano il nord Europa. Venerdì 14 settembre all’interno dello spazio Concept Store di OOO in Viale Spartaco Lavagnini 70/72, dalle 10.30 alle 22.30.

Fragranze 2013Il salone è dedicato a fragranze, profumi, essenze, ma anche agli accessori (per la persona e per la casa) e cresce di anno in anno: l’ultima edizione ha visto oltre 2200 buyers con una cinquantina di stranieri.

La mostra è più destinata agli operatori del settore.

Wired Next Fest

Il weekend del 28 e 30 settembre torna a Firenze, il Wired Next Fest: un festival dedicato all’innovazione: conferenze, laboratori, performance artistiche, esibizioni. Tutto gratis, ma bisogna registrarsi.

Fra gli ospiti io andrei a sentire:

Vinton G. Cerf, Vice President e Chief Internet Evangelist di Google. Cerf è il co-designer del TCP/IP protocollo e dell’architettura iniziale di Internet. Ha avuto ruoli di dirigente per ICANN, Internet Society, MCI, Corporation for National Research Initiatives and the Defense Advanced Research Projects Agency.

Christopher Wylie,  esperto dell’utilizzo di tecnologie per migliorare la comunicazione e la partecipazione dei cittadini. Christopher è stato Director of Research di Cambridge Analytica e SCL Group, contractor militare con base in Inghilterra specializzato in guerre informatiche. Così ha imparato in prima persona come la cultura, le informazioni e gli algoritmi diventavano delle vere proprie armi in mano a eserciti, governi e aziende per orientare le elezioni. Nel 2018 ha lavorato per Guardian e NYTimes come whistleblower, raccontando come i social media data erano usati contro i cittadini.

Per un pubblico più… di massa, ci saranno come ospiti l’attore Marco Bocci, il gruppo Negramaro, l’attore Sergio Castellitto, la cantante di sigle anni ’80 Cristina D’Avena, lo scrittore Valerio Massimo Manfredi, e molti altri che non so come si relazioneranno con il tema dell’evento.

Corri la Vita

Conclude il mese la consueta Corri la Vita: la corsa che sostiene la lotta al tumore al seno. Due i percorsi, da 6.2 e da 11 km. Novità di questa edizione: la gara fotografica su Instagram, per chi scatterà la foto più in linea con l’iniziativa. Il vincitore si porterà a caso nientemeno che una Nikon!

Quest’anno le magliette andranno a ruba… sono viola!

Eventi di settembre nei dintorni di Firenze

Giostra della Stella

Sempre negli stessi giorni si svolge un evento completamente diverso: a Bagno a Ripoli c’è la Giostra della stella, una rievocazione storica che vede scontrare le 4 contrade del paese (la Torre, Alfiere, il Mulino e il Cavallo) i cui cavalieri devono centrare il buco nella stella.

Domenica 9 settembre nel pomeriggio c’è la gara, e la sera il corteo storico.

Festa dell’uva

Tempo di festeggiamenti anche all’Impruneta dove torna la Festa dell’Uva, una tradizione che dura da 90 anni, e si svolge l’ultima domenica di settembre (salvo maltempo).

La sfilata dei carri ci sarà domenica 30 settembre ma per tutti i weekend del mese sono previsti eventi: mercatini, cene, concerti e mostre. Qui il dettaglio –> http://festadelluvaimpruneta.it/wp-content/uploads/2018/08/festauva.pdf

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter


Leave a Reply

Please Login to comment