5 Marzo 2014 • 5 commenti

H Accà ristopizza aperitivo

Pizza

Ho diverse recensioni da postare, di ristoranti provati nelle scorse settimane. Comincio con questa nuova pizzeria, H, i cui gonfaloni troneggiano su tutta Firenze, aperta da un mese. Si dovrebbe pronunciare Accà alla napoletana. Si trova in via Pisana, ma un po’ prima rispetto a tutti gli altri ristoranti vicino alla Porta di S.Frediano, è più vicino a piazza Pier Vettori.

ristopizza hA livello di marketing sono stati bravi, il logo è efficace e l’immagine coordinata è molto curata, in tutti gli oggetti. Molto carini i biglietti da visita. Anche l’interno non è male, forse un po’ troppo appiccicati i tavolini a due. Se potete chiedete un tavolo nella sala in fondo, più spaziosa, rispetto a quella di passaggio. Ho intravisto una corte, perciò mi immagino che in estate abbiano i tavoli anche fuori. Tutto farebbe pensare che sia il lavoro di un ottimo franchising. Invece no! E’ vero che i proprietari hanno una pizzeria a Napoli, ma questa è “solo” la loro seconda esperienza. E anche il nome è nuovo.

acca h ristopizzaLa nostra cameriera è di lì. E’ molto gentile e simpatica. Un punto di forza. (L’altro cameriere non è assolutamente sullo stesso stile). Quando le facciamo notare che sul menù fra le pizze classiche non c’è la Napoli, lei ci spiega sorridendo che da loro non esiste! ma se la vogliamo ordinare, ce la possono fare, dal momento che i fiorentini la chiedono spesso, pensano di inserirla in menù.

menu pizza

Abbiamo cominciato con un antipasto: O’Cuoppo, che era un mix di fritto, (anche se dal menù non era chiaro). Le polpettine buone, le patatine – credo fossero patatine – insomma.. Mentre era ottima la salsa piccante a base di carne.

o cuoppo

In carta oltre appunto alle pizze classiche ci sono le specialità con cornicione ripieno: con panna, ricotta, vari formaggi o mousse di prosciutto. Io però ho preferito provare una pizza “normale”. Ovvero la Cianciola con olive, alici di cetara e pomodorini. Purtroppo non avevo assolutamente capito che era una pizza bianca, pensavo fosse più o meno come la Napoli. E quindi sono rimasta abbastanza delusa quando è arrivata (colpa mia!). Il tipo di pizza è ovviamente alla napoletana, quindi alta e morbida.

cianciola

La mia amica ha optato per la classica Margherita, che fa da elemento di “paragone”: se è buona quella, sono buone anche le altre! Giudizio? non male. Diciamo superiore a tante pizzerie fiorentine, ma assolutamente non all’altezza di Giovanni (che ha cliccato Mi piace sulla loro pagina Facebook!) o di Enzino. Le mie top 5 rimangono invariate. Ma devo ancora provare Trey.

pizza margherita

Ottimo il vino. In menù ho contato ben 9 tipi diversi di Falanghina. Noi abbiamo scelto Sorba Bianca 2012, Cantina del Taburno.

Poi prese dalla gola ci siamo fatte convincere ad assaggiare la Torta Caprese, con 2 nocini. Era buona.

torta caprese

Conto? 43.50 € che non sarebbe poi tantissimo (anche se di fatto abbiamo mangiato mezzo antipasto a testa, una pizza, mezza torta…). La cosa brutta sono i 2.50 € per una bottiglietta da mezzo litro d’acqua. In paragone conviene ordinare il vino!

Fanno anche un piccolo aperitivo, nei giorni del fine settimana, con bocconcini dalla cucina e un bicchiere di vino.

aperitivo napoletano

Accà
Via Pisana 120 R
50124 Firenze
tel. 055 -5308920

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter


5
Leave a Reply

Please Login to comment
3 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
sabinoElenafarinellikephaLucia Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Lucia
Ospite
Lucia

Sapevo che te c’eri già stata!
Ero curiosa di sentire qualche commento, io che abito abbastanza in zona ci devo ancora andare.
Ciao

Lucia

kepha
Ospite
kepha

Confermo il commento sulla cameriera molto gentile, mentre il collega non era altrettanto “comunicativo”. Io ero con una decina di amici e con due bambini di tre anni: non hanno seggioloni o altre soluzioni per i piccoli. Alla nostra richiesta il cameriere si è stranito! La sala di passaggio è freddina perché davanti alla porta d’ingresso in inverno e non molto intima. Io non ho preso la pizza, ma altre pietanze e non è stato possibile chiedere antipasto e secondo separati: la comanda non si poteva separare! Mah! La cameriera- gentilissima- si è presa la briga di riportarmi il secondo… Leggi il resto »

sabino
Ospite

mi pare un posto che cerca di far un lavoro coscienzioso
pizza decisamente ‘alta’, ottima selezione di ingredienti
possono arrivare al TOP, se s’impegnano
teniamoli d’occhio !
😉