12 Giugno 2014 • Nessun commento

I lunedì golosi a Villa Olmi

Ristoranti

Vi voglio raccontare di una cosa che si è svolta lunedì sera a Villa Olmi: è stata la prima serata di prova, di una serie di appuntamenti gastronomici che si terranno tutti i lunedì di giugno, con vari ospiti. La protagonista di lunedì era “Rossa di Serauna food blogger di origine russa, che non conoscevo, che ha fatto una sorta di cooking class di alcune ricette tipiche del suo paese, aiutata dallo chef resident.

come preparare i blinys

Ha cominciato con i Blinys, a vederle sembrano delle piccole crepes, in realtà sono un po’ diverse. Si possono mangiare sia come dolci che come salati e sono gustose. Soprattutto se servite con panna acida e salmone.

Ricetta Bliny (8 persone):
Ingredienti: 1 tazza di farina. 1 uovo. 250 ml di kefir, 1/4 bicchiere di acqua bollenti, 1/4 di cucchiaino di bicarbonato, 1 cucchiaio di zucchero, 1/2 cucchiaio di sale, 1 cucchiaio di olio vegetale inodore, burro per ungere la padella.
Preparazione: sbattere l’uovo con zucchero, sale e kefir. Aggiungere acqua dove è stato sciolto il bicarbonato, poi aggiungere la farina e sbattere con il frustino, aggiungere l’olio e lasciare riposare la pastella 10 minuti. Scaldare il padellino apposito o una padella in ghisa e procedere versando l’impasto.

Ecco il risultato

bliny con salmone

Come secondo piatto non poteva non prepararci un classico, ovvero l’insalata russa! che loro ovviamente non chiamano così. Ho scoperto che ci sono molte varianti e nomi, qualcuno la chiama insalata francese, qualcuno insalata Olivier. In ogni caso quella che ci ha preparato Giulia era molto diversa dalle normali insalate russe che si mangiano a giro. C’era persino il pollo!

come preparare la vera insalata russa

Se volete la ricetta, eccola qua:

Ingredienti (per 8 persone): 3 patate, 1 grossa carota, 1 barattolo di piselli in scatola, 1 piccola cipolla, 3 uova, 1 cetriolo in salamoia, 1 petto di pollo, 100 g di maionese, sale se necessario.

Preparazione: lessare patate, carote, uova, pollo. Raffreddare e tagliare a cubetti. Tagliare a cubetti anche cipolla e cetrioli. Mescolare tutto insieme, aggiungere i piselli scolati e la maionese. Se la maionese è troppo densa aggiungere un cucchiaio di latte. Trasferire in un’insalatiera e decorare con uova, cetrioli e prezzemolo.

insalata russa

E per finire un altro piatto russo, delle polpettine di pesce molto sfiziose, ma insolite. Dentro ci sono i funghi!

20140612-101752-37072305.jpg

Ecco anche in questo caso la ricetta.

Ingredienti (per 8 persone): 500 g di filetti di pesce (tipo persico), 1 uovo crudo, 2 uova sode, 20 g di funghi secchi, 2 fettine di pane, 100 ml di latte, 2 cipolle, pangrattato, prezzemolo, sale, pepe, olio.

Preparazione: Ammollare il pane nel latte, strizzare e tritare con i filetti di pesce (anche con il robot), aggiungere olio e mescolare. Salare, pepare e dividere in 6-8 parti. Ammollare i funghi, strizzarli, affettare finemente e saltare in padella insieme alle cipolle affettate. Quando sono cotti, aggiungere le uova tritate e prezzemolo.Prendere una pallina di pesce, schiacciarla fra le mani, mettere al centro un cucchiaio di ripieno e sigillare i bordi, dando alla polpetta la forma di una mezzaluna. Passare nel pangrattato e friggere in padella per 2-3 minuti per lato. Poi abbassare la fiamma al minimo coprire e lasciare finire la cottura per 10 minuti.

20140612-101752-37072860.jpg

Mentre i due cucinavano ovviamente le varie blogger postavano, filmavano, twittavano. E bevevano gli ottimi vini della Azienda Castello di Querceto.

20140612-101751-37071014.jpg

Dopo la realizzazione dei tre piatti ci siamo accomodati in giardino, per mangiare. Ci hanno preparato anche un paio di primi caldi, con i prodotti del pastificio Morelli, bruschettine varie e degli ottimi cantuccini giganti.

20140612-101935-37175081.jpg

Questo era solo il primo di una serie di appuntamenti, che si terranno per tutto il mese, ogni volta qualcosa di diverso. L’idea era di non proporre la classica cucina toscana, ma qualcosa di diverso. Il coordinatore di questi eventi per Villa Olmi è Carlo Vischi.

Schermata 06-2456821 alle 12.19.54



0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments