2 Aprile 2013 • 5 commenti

Il ristorante messicano Tijuana 2, muy caliente!

Mangiare fuoriRistoranti

Venerdì scorso sono stata con 2 amiche a festeggiare il compleanno di una di loro, al ristorante messicano Tijuana 2, a Porta a Prato. Ero stata in quello in centro qualche volta, mai in questo, che si trova dove un tempo c’era l’Universo Sanchez, nonché molti altri locali precedentemente. La differenza che salta agli occhi – oltre alla dimensione (è grandissimo dentro, circa 280 posti a sedere!) – è che qui ci sono molti meno turisti rispetto all’altro Tijuana, che si trova in via Ghibellina.

tijuanaSono rimasta molto sorpresa nel trovare famiglie con bambini, dal momento che il cibo messicano mediamente è molto piccante. Fra l’altro c’erano anche i 3 figli biondissimi del gestore (proprietario?) di evidenti origini nordeuropee, che scorrazzavano liberi per i tavoli. Era buffo vedere questi 3 bei bambini dai capelli color paglia, in un ambiente visibilmente messicano, con tanto di sombrero in capo!

antipasto mistoIl ristorante era piuttosto pieno con coppie e comitive di varia età. Ci siamo sedute a un bel tavolo a metà sala (ne hanno alcuni anche alti, tipo botte) e abbiamo ordinato l’antojitos, un antipasto misto (minimo per 2 persone, noi l’abbiamo diviso in 3) accompagnato da tre cocktail. La loro specialità sono i Margarita Frozen. Buono quello normale, un po’ più stucchevole quello alla fragola. Ma decisamente troppo abbondanti per una cena: in pratica sembra di mangiare una mega granita alcolica!

margarita frozen

Il piatto era buono e, nonostante le raccomandazioni della cameriera, decisamente piccante. A me piace il piccante ma ammetto di aver avuto qualche difficoltà. Soprattutto con i piccoli peperoni verdi tagliati a rondelle.

piatto messicanoCome piatto principale abbiamo preso un piatto molto coreografico, anche questo per 2 da dividere in 3: la pietra lavica del vulcano Popocatepeti, (=montagna che fuma), una sorta di recipiente incandescente, sia per temperatura che per sapore, riempita di verdure miste, vari tipi di carne, salsa guacamole, salsa al pomodoro. Accompagnato da tortillas morbide, riso, salsa di fagioli neri “frijoles refritos” e formaggio. Buono.
Alla fine eravamo stremate e non abbiamo ordinato altro. Tenete presenti che le porzioni sono abbondanti quando ordinate! Spesa: sui 20 € a testa (ma ordinando in questo modo)

menu messicano

Una cosa carina che fanno il venerdì e il sabato: a un certo punto della serata è arrivata Claudia Perez, una signora che sembrava uscita da un film di Ozpetek, che si è messa a cantare tutto il repertorio latino americano che conosciamo anche noi: Corazon Espinado, Carnaval, El Talisman… pezzi famosi di salsa e musica mariachi. In genere non amo la musica dal vivo quando ceno, ma lei era brava e soprattutto il livello sonoro era adeguato. Mi è piaciuta tanto.

claudia perezInsomma nel complesso l’ho trovato un posto che mette allegria dove festeggiare una serata diversa., mangiando cose buone, dai sapori molto decisi.

Ristorante Tijuana 2
Via il Prato 57-59r
Tel. 055 287247

tijuana porta a prato



0 0 votes
Article Rating
5 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alex
8 anni fa

OK, dico da una vita che devo andare a quello in centro ma non ci sono mai andato (che venendo da Prato trovare parcheggio è sempre una rottura) adesso non ho più scuse!
DEVO andarci! 😉

—Alex

Alex
8 anni fa
Reply to  Elenafarinelli

Il mio 50% di DNA calabrese mi ha donato il soprannome di “mangiafuoco”… 😉

—Alex

Amenic
Amenic
8 anni fa

Ottima segnalazione, ci son passato davanti mentre andavo allo Zafferano (indiano a 30 mt..), prenotato per sabato, poi vi darò un parere!