29 Settembre 2023 • 2 commenti

Lucca Comics & Games compie 30 anni!

Eventi

Come ogni anno torna Lucca Comics and Games. Questa edizione è ancora più importante perchè si festeggiano i 30 anni di una manifestazione che è cresciuta di anno in anno. L’edizione 2023 si svolge dal 1 al 5 novembre 2023.

Ho partecipato a tante edizioni, la prima nel 1989… l’ultima l’anno scorso nel 2022. E anche se le cose sono cambiate la ritengo una tappa immancabile per molti motivi.

Non solo per gli acquisti, ma soprattutto per gli ospiti, gli eventi e le mostre.

Ho seguito la conferenza stampa di presentazione a Firenze presso l’Hard Rock Cafè e mi sono già segnata alcuni appuntamenti. Qui di seguito vi metto alcune delle tante novità.

Disegnatori e artisti internazionali

Area Comics più internazionale che mai: oltre 300 artisti tra cui 45 ospiti internazionali provenienti da Stati Uniti, Giappone, Spagna, Francia, Corea del Sud, Cina, Canada, Inghilterra, Argentina, Israele, Turchia, Croazia, Serbia, Bulgaria, Belgio. Un vero e proprio “campionato mondiale” – portato sul campo da 61 case editrici – in cui i lettori e le lettrici di fumetti di ogni età potranno godere dal vivo di incontri, firmacopie, anteprime, variant cover ed eventi esclusivi.

Oltre a Naoki Urasawa, Hiro Mashima, Mingwa, Masaaki Ninomiya, altri sei nomi di punta del panorama fumettistico giapponese vanno ad arricchire lo straordinario parterre di ospiti asiatici: grazie alla collaborazione con Coconino, Usamaru Furuya sarà ospite di Lucca Comics & Games con incontri e firmacopie e sarà anche uno dei protagonisti delle esposizioni allestite a Palazzo Ducale con la sua mostra, dal titolo This Time is Different; Kan Takahama sarà protagonista della mostra off Kan Takahama: le storie nascoste e incontrerà il pubblico in sessioni di firme ed eventi. La sua opera Memorie dell’Isola Ventaglio (Dynit Manga) è tra i 30 titoli finalisti ai Lucca Comics Awards. E ancora Keigo Shinzo, presente grazie alla collaborazione con Dynit Manga; Shintaro Kago, che presenta la sua prima serie a fumetti; Eldo Yoshimizu, artista a tutto tondo, scultore e mangaka indipendente giapponese, incontrerà lettori e lettrici italiani grazie a Bao Publishing; Satsuki Yoshino, autrice di Barakamon, è pronta a conquistare il pubblico italiano grazie alla collaborazione con GOEN – RW Edizioni.

Dal panorama internazionale, anglosassone ed europeo, grande accoglienza tra il pubblico hanno avuto gli annunci di Garth Ennis, Jim Lee, Don Rosa, Amélie Fléchais, Craig Thompson, Howard Chaykin, Tony Valente. Ma molti altri saranno a Lucca Comics & Games in un’edizione dall’altissima concentrazione di fumetto. Dal fumetto anglosassone citiamo Bryan TalbotDeclan ShalveyJesse Jacobs e il duo Joe Kelly e Ken Niimura, che presentano Sergente Immortale per Bao. Il panorama franco/belga ed europeo sarà esplorato da moltissimi autori tra cui Jordi Lafebre, David Rubin, Goran Sudžuka, Martin Panchaud, Elizabeth Pich e il duo Bastien Vivès e Martin Quenehen con la nuova avventura di Corto Maltese, La regina di Babilonia, in collaborazione con CONG.

Non mancheranno naturalmente ospiti italiani, oltre 250, con le figure di maggior spicco della produzione contemporanea tra cui Gipi, Milo Manara, Leo Ortolani, Zerocalcare, Sio (e tutto il gruppo di Gigaciao), Pera Toons, Silvia Ziche, Paolo Bacilieri, Igort, Fumettibrutti, Werther Dell’Edera, Barbara Baraldi, Simone Bianchi e tantissimi altri. Ma il fumetto italiano è protagonista anche con due superlative antologiche, dedicate a due maestri nostrani e diversissimi tra loro: oltre alla già annunciata mostra di Dino Battaglia (in Chiesa dei Servi) nel quarantennale della morte, a Palazzo Ducale sarà possibile fare un viaggio nella multisfaccettata opera di AkaB, al secolo Gabriele Di Benedetto, scomparso nel 2019 ed eletto Maestro del Fumetto postumo nel 2020 a Lucca Comics & Games.

Tra i primi incontri annunciati, Garth Ennis, Joe Kelly e Howard Chaykin illustreranno la loro visione (e visioni) a stelle e strisce in Scrivere l’America (01/11, ore 14:30, Auditorium del Suffragio). Imperdibile anche l’appuntamento X-Men/Avengers: il 60° anniversario dei più grandi Team del mondo, in cui Douglas Wolk, Mara Famularo, Stefano Caselli, Elena Casagrande, CB Cebulski e Simone Bianchi celebreranno alcuni dei personaggi più iconici della celebre casa editrice americana (03/11, ore 12:00, Teatro del Giglio). E ancora quattro autrici – Fumettibrutti, LaTram, Rita Petruccioli, Elizabeth Pich – ci regalano una visione inedita e variegata della nostra realtà nel loro incontro Il graffio del fumetto (03/11, ore 15:00, Auditorium San Girolamo). Lettori e lettrici di Sergio Bonelli Editore scopriranno le novità editoriali e multimediali di Sergio Bonelli Editore nell’atteso ritorno del Keynote Bonelli, l’incontro-spettacolo che ci porterà nel futuro dell’editore milanese (04/11, ore 11:30, Teatro del Giglio).

L’Area Pro – luogo di eccellenza per gli incontri professionali tra editori e aspiranti fumettisti – quest’anno sarà ospitata nell’ex Museo del Fumetto e avrà un sapore tutto internazionale Oltre ai numerosissimi editori italiani, sono infatti previste tre sessioni con editor internazionali: CB Cebulski, Editor in Chief della Marvel, che forte del successo della sessione dello scorso anno in cui tre candidati sono poi stati scelti proprio dalla casa editrice statunitense ha dichiarato che è stato “il risultato migliore di qualsiasi altra opportunità PRO al mondo”. E ancora, Jim Lee, che ricopre una delle cariche più alte in DC (President, Publisher e Chief Creative Officer) e un Shunsuke Tanaka, editor di Kodansha, una delle più prestigiose case editrici giapponesi.

Dopo il primo colpo di fulmine durante Lucca Changes nel 2020, torna in grande stile a Lucca Comics & Games Max Pezzali, per presentare un progetto che lo vedrà protagonista mercoledì 1° novembre al Teatro del Giglio (orario tbc). Arriva infatti a Lucca, in anteprima, il comic book di Max Pezzali, un albo in tiratura limitatissima, illustrato e sceneggiato da Roberto Recchioni, prodotto da Lucca Comics & Games.

Se l’evento inizia dal 1 novembre, le mostre sono aperte da domenica 14 ottobre 2023.

Lucca Comics and Games 2023

L’edizione 2022 dura 5 giorni, più precisamente da mercoledì 1 novembre a domenica 5 novembre 2023. Più che consigliato prenotare online i biglietti e muoversi per tempo. Fra l’altro sul sito viene indicata la vendita giornaliera, permettendo a chi può scegliere, di evitare i giorni con più affollamento.

Per me il consueto appuntamento per il ponte di Ognissanti è con questa manifestazione che si è allargata ben oltre rispetto ai fumetti e videogiochi, per arrivare a coprire molte altre sfere d’interesse. Perciò anche se non siete degli esaltati di manga come me, potete farci un salto, sapendo che ci sono molti eventi per bambini o per adulti che desiderano tornare ad esserlo. E poi anche solo girare per il centro di Lucca, circondati da folletti, draghi, guardie imperiali di Starwars e personaggi dei cartoni animati giapponesi, è molto divertente.

Lucca Comics and Games oggi è molto più di una mostra mercato di fumetti e giochi: ci sono ospiti di altissimo livello tornei di giochi di ruolo, anteprime di film, anime, serie tv, raduni di cosplay, mostre, incontri con scrittori, disegnatori, illustratori e videogamers.

Alcuni degli appuntamenti che non voglio perdermi:

La mostra dedicata a Creamy Mami

POLO FIERA – JAPAN TOWN
Dal 1 al 5 novembre (Ingresso con biglietto) Ore 9.00-19.00

Creamy Mamy: 40 incantevoli anni  a cura di Giorgia Vecchini. La mostra ripercorre i 40 anni del celebre cartone della maghetta anni ’80. Sabato ci sarà anche un raduno nazionale di Cosplayer.

Frank Miller a Lucca Comics 2023

Un super ospite sarà nientemeno che Frank Miller: l’autore sarà ospite di Star Comics e di Lucca Comics & Games dal 2 al 4 novembre con appuntamenti e firmacopie. In occasione del 25° anniversario di 300, verranno proposte 4 edizioni diverse del famoso graphic novel.

Due i grandi anniversari fantasy che si festeggeranno dal 1° al 5 novembre a Lucca.

La mostra di J.R.R. Tolkien

Creatore di un mondo ancora oggi al centro di grandi adattamenti ludici e filmici, J.R.R. Tolkien e il mondo di Arda tornano protagonisti della manifestazione per i festeggiamenti dei 50 anni dalla morte del Professore di Oxford. Iniziate a Murabilia, il 2 settembre scorso con l’incontro Un tea con Tolkien, le celebrazioni tolkieniane troveranno corpo al festival con una mostra nelle sale della Fondazione Banca del Monte di Lucca dal titolo Other Minds and Hands: JRRT50 – Nel tempo e nello spazio, nel gioco e nel fumetto.

La mostra dei 25 anni di Harry Potter

Non potevano mancare le celebrazioni del 25esimo anno dalla pubblicazione del primo libro in Italia della saga Harry Potter di J.K. Rowling. Ospiti d’eccezione della manifestazione saranno Miraphora Mina ed Eduardo Lima, i due graphic designer che con il loro Studio MinaLima e il lavoro sugli oggetti di scena dei film della Warner Bros. hanno dato vita e corpo concreto alle parole dell’autrice.

A loro è dedicata la mostra in Chiesa San Cristoforo, nel cuore della città. Dal titolo MinaLima: Makers of Magic, l’esposizione vedrà al suo interno più di 114 prop originali e bozzetti dei film, fra cui la lettera di accettazione per Hogwarts, la Mappa del Malandrino, il libro di Pozioni Avanzate del principe mezzosangue, il biglietto dell’Hogwarts Express, la Gazzetta del Profeta, le Cioccorane e non solo.

Concerto degli Oliver Onions

Il 3 novembre ci sarà il concerto che festeggerà i 60 anni di carriera degli Oliver Onions e vanterà nientemeno che le voci dei grandi attori Franco Nero e Giancarlo Giannini.

Concerto di Cristina D’Avena dedicato a Creamy

Il 4 novembre alle ore 21:30 si esibirà Cristina d’Avena con “Sognando Creamy”, un delicato viaggio che farà entrare i presenti nel mondo creato da Kazunori Itō e Yuko Kitagawa, accompagnata da una band rock e da un ensemble appartenente al conservatorio Luigi Boccherini di Lucca.

Nintendo

Nintendo porterà a Lucca Comics & Games una serie di esclusive imperdibili per i videogiocatori di tutte le età all’interno dell’ormai tradizionale stand in Piazza Bernardini. Le migliaia di appassionati avranno la possibilità di provare le ultime novità della famiglia di console Nintendo Switch, come il nuovo Super Mario Bros. Wonder, la nuova avventura a scorrimento orizzontale in 2D ricca di sorprese e meraviglie in uscita il 20 ottobre.

Questa è solo una piccola parte di eventi che si svolgeranno in quei 5 giorni a Lucca.

Qui tutte le info: http://www.luccacomicsandgames.com



0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
C'era una volta Lucca...
C'era una volta Lucca...
10 anni fa

Tanti anni fa c’andavo e mi piaceva.. adesso è un pezzo che non ritorno. Non sapevo che la cosa si fosse cosi “allargata”. Interessante.