10 Dicembre 2015 • 2 commenti

Novità culinarie di Dicembre

Ristoranti

Sta finendo il 2015 e le novità a Firenze in ambito gastronomico non mancano. Ristoranti che aprono come funghi e altri che purtroppo chiudono. Ecco al volo un paio di aggiornamenti su cosa è successo negli ultimi giorni.

Sono stata ieri sera a provare il nuovo Truffle Restaurant aperto da metà novembre all’interno del NH hotel Porta Rossa, un progetto lanciato con Savini Tartufi (ne parlerò presto sul blog).

linguine al tartufo

Oggi mi è arrivato un comunicato di un’altra apertura che si svolgerà domani 11 dicembre. Il nome Gurdulù è un omaggio a un libro di Italo Calvino, in cucina c’è Entiana Osmenzeza ex chef executive del Se-Sto, con un passato importante: prima con Gualtiero Marchesi, poi con Alain Ducasse, Fulvio Pierangelini, infine con Carlo Cracco.

4Il nuovo ristorante gourmet è anche cocktail bar, grazie alle abili mani della bar tender Sabrina. In alternativa potete ordinare un vino al bicchiere (leggo di una carta dei calici di 250 opzioni!) da abbinare a snack dalle 18.30 alle 24.

1Che dire, lo proverò. Dove si trova? Dove aveva aperto CiBi, in via delle Caldaie, a due passi da Santo Spirito (è durato davvero poco). Nel progetto ci sono coinvolti i ragazzi del Santo Bevitore. Speriamo che questo sia garanzia di una maggior fortuna del precedessore.

Mentre vi scrivo ho appena appreso che il Borgo San Jacopo ha finalmente preso la Stella Michelin grazie al talento estroso di Peter Brunel (che gestisce anche gli altri ristoranti di Ferragamo come il Caffé dell’oro). Anche il Meo Modo di Andrea Mattei al Borgo Santo Pietro dove ho fatto la mia cooking lesson invernale.

A proposito… devo ancora andare a (ri)provare il Konnubio ora che ci lavora la Beatrice Segoni, dopo la breve esperienza al Convivium.

Invece non ho capito cosa diavolo sia Royal, che si è fatto conoscere, più o meno, con azioni di Guerrilla Marketing. So solo che aprirà alla stazione (non credo dentro) con orario di apertura lungo, ovvero da colazione fino a dopocena.

Infine, siamo agli sgoccioli, ma finalmente Giovanni Santarpia apre la pizzeria a Firenze in piazza Annigoni (S.Ambrogio). La proverò presto e vi dirò, ma almeno qui so che la qualità ci sarà.

Che dire… c’è fermento in città!



0 0 votes
Article Rating
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
5 anni fa

Finalmente apre Santarpia……ma finalmente quando??? Una data per noi affamati? 🙂