18 Giugno 2013 • Nessun commento

Pitti edizione 84

Eventi

Da oggi è cominciato Pitti Uomo, edizione 84: dal 18 al 21 giugno 2013. Per chi è passato per il centro nei giorni scorsi avrà già visto montare stand e allestimenti vari. Il grosso della manifestazione avviene in Fortezza da Basso, con oltre 1043 brand presenti (64 per la parte femminile Pitti W). Quasi il 40% di queste aziende viene dall’estero. Se il trend dell’ultima edizione è confermato sono previsti non meno di 30.000 visitatori.

Il tema del salone quest’anno è Vroom Pitti Vroom, ovvero il mondo delle moto. Dagli accessori, all’abbigliamento, a tutto ciò che può trarne ispirazione. Se riesco a fare un salto alla Fortezza e scattare 2 foto, ve le pubblico qui sul blog.

pitti uomo giugno 2013

Fra i brand per la prima volta presenti a Pitti:Saks Fifth Avenue“, la catena di grandi magazzini di lusso USA, che presenta la sua collezione maschile; ma anche gli orologi Locman e il nostro The Bridge 1969 che realizza borse in cuoio da 40 anni. Suo lo spazio in collaborazione con il Gruppo Sole 24 Ore che ha visto la cena dentro Palazzo Antinori. Guardando a mercati più lontani, da segnarsi i 4 brand emergenti coreani, ma anche i “Gentiluomini di Istanbul: 7 Gentiluomini da 7 designers della città sulle 7 colline” in un momento in cui la Turchia è sotto i riflettori per ben altri motivi.

pitti turchiFra i brand oramai di casa 18CRR81 Cerruti presenta il PREPPY BOMBER, con microchecks grigioblu, e il giubbotto URBAN TECHNO cangiante. Le nuances del cielo si stemperano in sfumature da prima e dopo la tempesta, con tinture e lavorazioni particolari, sperimentazioni che uniscono cotone e poliuretano in nuovi dinamismi.

cerruti uomo

Mi incurioscono le 3 t-shirt disegnate da Nicolai Lilin – autore di diversi fortunati libri, fra i quali il bellissimo Educazione Siberiana – che verranno presentate a Pitti 84 per la “Happiness”. Ovviamente visto il suo passato da tatuatore le magliette saranno a tema.

Da tenere d’occhio il concorso “WHO IS ON NEXT? UOMO” giunto alla 5a edizione, pensato per lanciare nuovi stilisti, in collaborazione con Yoox.com e la rivista online “Pizza”.

pitti 84

Oltre all’uomo, c’è anche lo spazio dedicato alla donna con Pitti W. Stilista ospite di quest’anno è lo stilista croato Damir Doma che farà una sfilata al Giardino Corsini il Prato.

Eventi in città: allestimenti, feste, sfilate.

In piazza Strozzi non può passare inosservato l’allestimento di Mario Luca Giusti con le brocche a palla colorate. Stessa cosa dicasi per il set “L’incredibile raccolto” in piazza Santa Maria Novella, tutto dedicato al lino, materiale naturale prodotto all’85% in Europa.

PU_NEWS_LINCREDIBILE_RACCOLTO

Per quanto riguarda sfilate e nuove collezioni: Sutor Mantellassi presenta la nuova Collezione Uomo primavera-estate 2014 all’insegna del lusso, della ricerca nel dettaglio e dell’artigianalità Made in Italy martedì 18 Giugno presso la Società Canottieri Firenze. Emiliano Rinaldi presenta la nuova collezione con una sfilata alla Limonaia di Villa Vittoria, nel pomeriggio di mercoledì 20 giugno.

Andrea Pompilio presenta la nuova collezione P/E 2014 della linea di abbigliamento e accessori nata in collaborazione con Onitsuka Tiger in uno show-performance mercoledì 20 giugno 2013 alla Dogana di Via Valfonda.

OT-Pitti

In via Tornabuoni viene presentata da Desmo la borsa Fiore, in edizione limitata e numerata, in 2 colori: beige e turchese, che richiama nei tessuti e negli ornamenti la città di Firenze (il giglio, il rosone del Duomo).

Desmo_borsa fiore_002 (Large)-anteprima-600x330-916452

In Via Por Santa Maria giovedì 20 giugno 2013 si apriranno le porte del Mandarina Duck Store che per l’occasione ospiterà uno speciale cocktail di presentazione, aperto a tutti, con l’anteprima della collezione Mandarina Duck FW 2013-14. Le vetrine del negozio fiorentino faranno da scenario ad alcune delle numerose novità per il prossimo inverno targate Mandarina Duck.

I fashion blogger – come di consueto – sono ospitati da Luisaviaroma con il progetto Firenze4Ever. Già arrivati, pare che ieri sera sguazzassero nella piscina privata di Eva Cavalli. La cena di chiusura invece è al Giardino di Boboli: Andrea Panconesi ha generosamente finanziato il restauro della vasca dietro Palazzo Pitti.

Tutto esaurito il party Buru Buru dell’e-commerce che unisce artigianato locale e hi-tech, presso Nana Bianca, l’incubatore di Start Up fondato da quei geniacci di Alessandro Sordi e Paolo Barberis.

party buru buru

Insomma come deve vestire l’uomo nella primavera estate 2014 che vuole farsi notare? con la giacca Nostress di Gabriele Pasini, l’anello a forma di piovra di Manuel Bozz e le slippers in pluriball (sì, sono le bolle d’aria da imballaggio che ci piace tanto schiacciare!) di Federico Verdiani.

 



0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments