14 Novembre 2019 • Nessun commento

Quali sono i colori che ti donano?

Shopping

Quante volte ci è capitato di domandarci: mi starà bene questo colore? perchè quest’altro che mi piace tanto, e addosso a un’altra persona è fantastico, una volta che lo indosso io, mi rendo conto che mi spegne?

Armocromia: quali colori si armonizzano con il tuo viso?

Grazie a un invito che ho ricevuto qualche mese fa ho scoperto la meravigliosa disciplina dell’armocromia, ovvero dello studio dei colori che più si armonizzano al nostro viso, corpo, etc.
Vale sia per il make up che per i vestiti.

Tutto è cominciato quando mi ha scritto Barbara, proprietaria del Salone B&G di viale dei Mille invitandomi a provare questo servizio. Lì per lì ammetto di non aver capito bene di che si trattasse, ma mi aveva incuriosito e così sono andata.

Per circa 2 ore (ma si può fare anche in meno tempo) Barbara mi ha mostrato scampoli di tessuto di tutti i colori possibili, e via via me li ha appoggiati vicino al viso mostrandomi quali mi valorizzavano e quali mi spegnevano.

tessuti

Lei ovviamente aveva le sue intuizioni, le sue idee – ha studiato per anni per diventare Consulente d’Immagine – ma era pazzesco vedere da sola l’effetto di un tessuto rispetto a un altro. Ho capito solo ora perchè alcuni abiti che ho nell’armadio non mi stanno bene!

Barbara mi ha spiegato che la nostra pelle, insieme a capelli e occhi, si può combinare più o meno armoniosamente a certe tonalità di colore e meno ad altre. Pertanto se indosso il colore giusto è come se risplendessi, avessi più luce, al contrario se sbaglio colore, quel look potrebbe spegnermi o dare un’immagine di freddezza e distacco.

Ovviamente ognuna è libera di seguire i propri gusti o scelte di abbigliamento, ma ciò che l’armocromia fa è di individuare i colori che trasmettono luminosità e armonia, in altre parole valorizzano la persona a prescindere dallo stile.

Detto in altre parole ci può aiutare nella scelta di make up o nello shopping in generale.

4 Stagioni di colori

L’armocromia si basa sulla divisione delle persone in 4 gruppi che corrispondono alle 4 stagioni: primavera, estate, autunno, inverno. Poi ci sarebbero anche 16 sottogruppi (profondo, tenue, etc.), ma per semplificare parliamo di questi 4.

A seconda della stagione in cui rientri, scoprirai che colori ti valorizzano.

Io per esempio ho scoperto che rientro nella categoria “autunno” e quindi mi donano colori che vertono sull’arancione, il marrone, il bronzo, ma anche il verde bosco e il verde salvia… già perché Barbara non ti dice soltanto “verde” ma ti individua le tonalità di verde. C’è una bella differenza fra verde smeraldo e verde acido!

stagioni dell'armocromia

Cercando un po’ su Internet ho scoperto che in Italia non siamo in tante ad essere “autunno”! E dire che non è certo la mia stagione preferita. E in effetti da quando ho comprato un giubbotto color terra bruciata o indosso i miei accessori color senape ho notato che molte persone mi fanno i complimenti!

Un servizio per le donne (e non per le ragazzine)

Parlando con Barbara, che offre questo servizio all’interno del suo negozio di parrucchiera (aperto da più di 30 anni), mi spiegava che è una cosa che sta riscontrando un certo successo fra le over 30 e soprattutto over 40. Come dire: a 20 anni che sei giovane e hai la pelle liscia, senza rughe… forse stai bene con tutto? forse puoi permetterti anche di sbagliare abbinamenti? o forse non hai la sensibilità di capire che puoi vestirti bene, valorizzandoti, a prescindere dalle mode? Boh non saprei.

So che per me si è aperto un mondo. Quante scelte sbagliate nei negozi! Quante volte ho comprato cose che mi stavano male, fidandomi della commessa. Mi sa che devo liberare un po’ di spazio nel mio armadio. Addio a quel maglione color pastello o al vestito rosa confetto!

Ho finalmente capito perchè ad alcune donne sui 45 anni il grigio nei capelli sta bene e ad altre no. NB: se siete un autunno, non vi starà mai bene il grigio!

Origini storiche dell’armocromia

Una cosa importante: l’armocromia esiste da diverso tempo, non se l’è certo inventata lei. Potete giustamente non crederci, ma sappiate che sono decenni che vengono pubblicati libri e persone ne parlano ciclicamente. Addirittura nel secolo scorso! Lo stesso Goethe scrisse La teoria dei colori nel 1810.

Pare che un boom ci sia stato a Hollywood a partire dagli anni ’30, ovvero da quando cominciò la produzione di film a colori, che spinse le costumiste delle dive americane a studiare palette di colori che valorizzano ogni singola attrice o attore.

Negli ultimi anni in effetti ho trovato molti blog e siti che riaffrontano l’argomento.

Consulenza d’immagine a 360 gradi

Barbara è esperta anche di taglio di capelli e acconciature, visto che fa la parrucchiera da una vita. E sa truccarti molto bene.

make up perfetto

Ma volendo va oltre, e ti da indicazioni su che tipo di accessori ti stanno bene – orecchini corti, con pendente o con pendente lungo? oppure collana giro collo o con ciondolo? – in base alla forma di viso, collo e spalle. E così pure per vestiti, costumi da bagno e molto altro. Come già detto è consulente di immagine.

Ha dei book molto carini, fatti realizzare da una grafica su sue indicazioni, che personalizza su di te e che ti servono come guida.

armocromia a firenze

Che decidiate di autoregalarvi questo servizio o di farlo come regalo a un’amica, vi assicuro che è fantastico. Io mi sono divertita tanto. Certo lei è un po’… come dire, fuori dalle righe, ma è questo il suo bello! E’ una persona davvero piacevole e molto scoppiettante.

Per fissare un appuntamento con lei: 055 – 577907

Viale dei Mille, 64r, 50131 Firenze

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter


Leave a Reply

Please Login to comment